Netflix

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix, ha annunciato negli scorsi giorni la propria intenzione di interrompere il supporto della propria applicazione, su alcune Smart TV marchiate Samsung e Vizio.

L’applicazione non sarà più supportata dalle televisioni che andremo ad elencarvi a partire dal 1° dicembre 2019. Di conseguenza i possessori dovranno trovare un metodo alternativo per poter guardare in streaming i contenuti della piattaforma. Ecco i dettagli.

 

Netflix dice addio ad alcune smart TV Samsung

Nel dettaglio, saranno interessati i televisori Samsung commercializzati tra il 2010 ed il 2011, quelli di Vizio venduti fino al 2015 e questi dispositivi Roku: 2050X, 2100X, 2000C, HD Player, SD Player, XR Player e XD Player. La decisione presa dalla piattaforma potrebbe essere giustificata dal fatto che, per gli sviluppatori al lavoro sul software, risulterebbe davvero difficile e troppo dispendioso a livello di tempo, continuare ad ottimizzare il codice per questi dispositivi.

Ovviamente non è un problema che riguarda solamente la piattaforma Netflix, anche se oggi ci siamo concentrati su di essa. Anche Hulu nei mesi scorsi ha interrotto il proprio supporto per alcuni televisori LG lanciati prima del 2014 e in passato anche YouTube ha preso la stessa decisione per alcuni televisori della gamma Sony. Tutti gli utenti interessati, per ovviare a questa decisione, invece che cambiare la televisione, potranno acquistare alcuni dispositivi compatibili.

Tra questi troviamo l’Amazon Fire TV, che parte da un prezzo di 39.99 euro e anche i Dongle della linea Google Chromecast, al momento in offerta sulla piattaforma eBay a partire da 29.99 euro. Gli utenti avranno quindi due strade che potranno intraprendere: acquistare uno di questi dispositivi, oppure cambiare il televisore. A questo punto sta a voi scegliere l’opzione che fa per voi.