Netflix Baby

Nella giornata di ieri, 18 ottobre 2019, la piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha finalmente inserito sul proprio catalogo la tanto attesa seconda stagione della serie TV Baby.

Vi ricordo che questa serie è ispirata ad una storia vera, quella delle baby prostitute dei quartieri Parioli di Roma di cui i telegiornali hanno parlato per molte settimane l’anno scorso. Scopriamo insieme alcuni dettagli sulla nuova stagione.

 

Baby 2 è finalmente arrivata su Netflix

Nella seconda stagione di Baby ritroveremo ancora Ludovica e Chiara, ormai a loro agio a condurre una doppia vita, di giorno delle ragazze per bene dei Parioli e di notte le baby squillo pagate da uomini molto più grandi di loro. Vi ricordo che Baby 2 è un’esclusiva della piattaforma Netflix, di conseguenza per guardarla, dovrete essere abbonati o iscrivervi al periodo di prova gratuito, da poco reintrodotto.

La seconda stagione riparte da dove si era conclusa la prima, con Fiore che ha conquistato il giro delle baby squillo dei Parioli ed è pronto a prendere il comando del giro di affari. Ludovica e Chiara a loro volta sono pronte per fare il salto decisivo di qualità e diventare ragazze della “Roma bene” durante il giorno e prostitute di notte. Questa seconda stagione è composta da sei episodi che racconterà la difficile vita di queste due ragazze sedicenni.

Le puntate dureranno, come nella prima stagione, circa 45/60 minuti, ecco i titoli di tutte e sei le puntate: Puntata 1 – #justagame, Puntata 2 – Rilancio, Puntata 3 – Fantasmi, Puntata 4 – Obbligo o verità, Puntata 5 – Vicolo cieco, Puntata 6 – Baby. Non ci resta che recarci sulla piattaforma per scoprire come continuerà la loro storia.