youtube trojanYoutube rappresenta un rischio per gli utenti che sono soliti accedere alla playlist video online. I pericoli per la sicurezza sono emersi per gli utenti Windows sottoposti a controllo da parte degli hacker. I ricercatori hanno scoperto un virus che agisce scaricando sul PC un file infetto. Ecco che cosa può succedere.

 

Youtube: rischio virus per i PC, conti correnti svuotati da un semplice video

Scranos è il nome assegnato dagli analisti alla nuova minaccia per la sicurezza via Youtube. Per essere infettati basta un malware scaricato in versione auto-installante sul Personal Computer della vittima. NON è affatto semplice da individuare e risulta difficile risolverlo. L’utente non ha potere decisionale con l’azione criminale che prosegue il suo iter.

Le firme digitali sono risultate attendibili per il software scaricato. Si tratta di una vera e propria insidia poiché modifica le librerie entrando in contatto con il server da cui scaricare ulteriori componenti malevole. Si diffonde mediante browser molto diffusi come Chrome, Firefox, Opera, Edge. Il suo obiettivo è rubare dati col fine di farsi strada nei siti delle banche da cui vengono effettuati prelievi e transazioni di acquisto insospettabili.

Gli utenti si accorgono degli ammanchi su conti e carte quando ormai è fin troppo tardi. In pericolo anche i social network, visto che non si fa discriminazione sul tipo di dati sottratti. Tutto ciò scatta a monte delle pubblicità, secondo uno schema che, secondo gli ultimi rilevamenti, agisce in background anche in modalità senza audio.

Ve ne diremo di più a breve, Nel frattempo fate attenzione ai file che scaricate sul PC e munitevi di un antivirus aggiornato per far fronte a quelle che sono le nuove minacce della rete.