Microsoft ha appena rilasciato l’aggiornamento di Ottobre per Xbox One, introducendo una serie di novità a lungo testate dagli utenti iscritti al programma Preview.

L’aggiornamento offre, anzitutto, la possibilità di stabilire i controlli parentali per singoli giochi ed applicazioni: i genitori possono, in questo modo, limitare il tempo che i bambini trascorrono giocando con la Console. I limiti impostati vengono applicati tanto alla Xbox quanto al PC e vengono sincronizzati. Questo significa che, se, per esempio, al bambino è stato imposto di giocare per un massimo di due ore al giorno, il tempo trascorso giocando alla Xbox verrà sottratto a quello che si potrà spendere giocando al PC.

E’ stata poi aggiunta una nuova funzione per la quale viene emessa una notifica non appena un titolo inserito nel proprio Elenco Preferenze sarà in saldo. Inoltre, è adesso possibile guardare un video direttamente dalla pagina principale di Mixer, senza dover quindi aprire l’app.

L’aggiornamento di Xbox One introduce anche la nuova applicazione Eventi, che informa sugli eventi in arrivo nei giochi preferiti. Introdotte anche delle migliorie alla lista Giocatori Recenti, resa più affidabile, e al sistema di aggiornamento dei giochi. Infine, è adesso possibile consigliare un titolo della libreria Xbox Game Pass agli amici attraverso l’apposito tasto.