iphone-ios-13-1-1-apple-ipados-
Apple è tornata con un altro aggiornamento iOS 13, questa volta portando iOS 13.1.1 con alcune correzioni di bug chiave. Tra le altre cose, gli utenti che effettuano l’aggiornamento riceveranno una correzione di bug per un problema che causa una rapida riduzione della durata della batteria.

Viene anche corretto un problema che impedisce il ripristino degli iPhone dai backup. Apple ha rilasciato iOS 13.1 martedì 24 settembre, portando la funzionalità Condividi ETA su Apple Maps, una nuova interfaccia AirDrop e altro. Solo tre giorni dopo, Apple è tornata con un altro aggiornamento, questo incentrato interamente su soluzioni per problemi sia grandi che piccoli.

iOS 13.1.1 risolve alcuni bug di sicurezza

Il log delle modifiche dice:

  • risolti i problemi che potrebbero impedire il ripristino di iPhone dal backup;
  • risolto un problema che potrebbe far scaricare la batteria più rapidamente;
  • risolto un problema che poteva influire sul riconoscimento delle richieste Siri su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max;
  • risolto un problema di sicurezza per le app per tastiera di terze parti.
Leggi anche:  Ecco le Beats Solo Pro: l'on-ear che cancella il rumore

Gli aspetti principali dell’aggiornamento sono le correzioni per il ripristino di iPhone, il consumo della batteria, il riconoscimento di Siri e la correzione di un problema di sicurezza che influisce sulle applicazioni della tastiera di terze parti.

Quest’ultima correzione fa seguito a una divulgazione all’inizio di questa settimana di Apple, che ha avvertito che le tastiere di terzi installate su iOS 13 e la sua controparte iPadOS potrebbero essere in grado di ottenere pieno accesso senza il permesso dell’utente. Allo stesso modo Apple ha rilasciato iPadOS 13.1.1 per iPad. Gli utenti possono aggiornare i dispositivi iPhone e iPad aprendo l’app Impostazioni, toccando “Generale”, quindi “Aggiornamento software”.