Secondo alcune voci, già da un po’ di tempo, Microsoft sta lavorando all’integrazione di Alexa e Google Assistant per l’Xbox al posto il suo assistente vocale, Cortana. Con il supporto Alexa già attivo e funzionante su Xbox One, ora è tempo di iniziare ad inglobare Google Assistant.

Harrison Hoffman, Senior Program Manager di Xbox, in questi giorni si è recato da Reddit per annunciare la beta pubblica di Xbox Action per Google Assistant. Il programma consentirebbe agli utenti che possiedono un’Xbox di controllare le proprie console tramite comandi vocali invocando l’Assistente di Google sui propri dispositivi Android (o iOS), o gli altoparlanti in casa.

Tutti coloro che possiedono una console Xbox One potranno gestirla con Alexa o Google Assistant, non più con Cortana

Tutti i consumatori di lingua inglese possono iscriversi per testare il servizio, seguendo semplicemente questi passaggi: Unirsi al gruppo beta dell’assistente Xbox per Google con l’account Google che si intende utilizzare, poi accedere e passare nel menu impostazioni.  Nella scheda “Kinect e dispositivi” abilitare l’accesso “assistente digitale”. Mentre nell’app Google Home per iOS o Android: Toccare “+ Aggiungi” > “Configura dispositivo” > “Hai già impostato qualcosa?” e cercare e seleziona “[beta] Xbox”. In seguito accedere con l’account Microsoft usato con Xbox e seguire le istruzioni per collegare la console e assegnare un nome per il dispositivo.

Leggi anche:  Il primo Feature Phone con Android e Google Assistant è qui, ed è di Nokia

Dopo aver accoppiato Xbox One e Google Assistant, dovresti essere in grado di controllare la tua Xbox One dicendo “Ehi Google”, seguito da uno di questi comandi: “accendi Xbox”
“spegni Xbox”, “pausa su Xbox”, “riprendi su Xbox”, “aumentare il volume su Xbox”, “fai uno screenshot su Xbox”. Xbox Action per Google Assistant beta è disponibile per tutti i clienti di lingua inglese, non ancora per tutti. Google e Xbox prevedono di espandere il supporto linguistico prima che il servizio esca dalla beta questo autunno.