Oltre al nuovo smartphone dual screen LG G8X ThinQ, l’azienda sudcoreana LG ha mostrato ufficialmente alla fiera di IFA 2019 a Berlino anche due nuovi smartphone appartenenti alla fascia medio-bassa del mercato. Stiamo parlando dei nuovi LG K40S e LG K50S.

 

LG K40S e LG K50S a IFA 2019: i nuovi entry-level di LG

Ecco quindi che LG riparte all’attacco della fascia medio-bassa del mercato portando due nuovi prodotti. Si tratta di due smartphone che vengono proposti ad un prezzo inferiore ai 200€ e che offrono comunque delle caratteristiche tecniche in linea con la fascia di prezzo di appartenenza.

Partiamo con il modello LG K40S. Sul fronte il dispositivo dispone di un design caratterizzato dalla presenza di un display da 6.1 pollici in 19:9 in risoluzione HD+ e di un piccolo notch a goccia (le cornici non sono molto ottimizzate). Sul retro, invece, lo smartphone riprende le linee estetiche di LG G8X. Quindi troviamo in alto al centro della scocca due sensori fotografici posteriori rispettivamente da 13+5 megapixel, e il secondo sensore è un grandangolo. Al di sotto dei sensori fotografici è poi presente un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali. Non mancano all’appello una batteria da ben 3500 mAh e la certificazione militare che garantisce una buona resistenza agli urti.

Leggi anche:  Qualcomm, intervista esclusiva a Dino Flore direttamente da IFA 2019

Passiamo ora al modello LG K50S. Questo terminale è caratterizzato anch’esso da un design in linea con quello dello smartphone dual screen dell’azienda. Qui, però, la diagonale del display è leggermente maggiore (parliamo di 6.5 pollici sempre in risoluzione HD+). A cambiare rispetto al fratello minore è poi la presenza di una batteria più capiente (4000 mAh) e di tre sensori fotografici posteriori.