WhatsApp: multa incredibile da 300 euro per tutti gli utenti Vodafone, Iliad e TIM

WhatsApp ci ha abituato a cambiamenti costanti nel corso dei suoi primi dieci anni di piena attività. La chat di messaggistica istantanea tiene incollata davanti agli schermi centinaia di milioni di persone ogni giorno. Nel corso di questo decennio, le abitudini degli utenti WhatsApp sono cambiate: se prima si faceva la corsa ad essere sempre online, oggi ci sono molti individui che vogliono comunicare da offline.

 

WhatsApp, come utilizzare la chat senza essere online

A questo gruppo di persone vogliamo mostrare quattro soluzioni efficaci per parlare con gli amici senza essere in linea.

La via migliore, oltre che la più semplice, in questo caso è la modalità aereo. Senza una vera connessione sul proprio smartphone, si potrà comunque aprire la chat per programmare l’invio di un determinato messaggio. L’invio sarà effettivo solo al ritorno della connessione.

Leggi anche:  WhatsApp: il nuovo metodo gratuito con cui potete spiare le chat

Altra strada molto proficua è quella delle notifiche. Con le aggiornate versioni WhatsApp sugli smartphone Android è possibile rispondere ad un contatto della propria rubrica in maniera diretta dalle notifiche, senza quindi aprire l’app ed essere online. Per un simile meccanismo, gli utenti possono anche condividere foto e video dalla galleria del cellulare.

La quarta strada, quella più complessa, riguarda le app esterne. Sul marketplace Android circolano molte applicazioni che garantiscono visione dei messaggi in totale riservatezza. La miglior soluzione disponibile però si chiama “Unseen Messages”, il cui download è gratuito su Google Play.