big show WWE Netflix

In queste ore Netflix ha annunciato il lancio di una nuova serie TV in esclusiva sulla piattaforma. Il titolo sarà “The Big Show Show” e vedrà come protagonista la Superstar WWE Big Show. Secondo le prime indiscrezioni, la serie sarà una commedia multi-camera.

La produzione della serie partirà il prossimo 9 agosto presso gli studi di Los Angeles. Sono previsti 10 episodi, almeno per la prima stagione. Oltre Big Show, il cui vero nome è Paul Wight, la serie ospiterà anche Allison Munn, Reylynn Caster, Juliet Donenfeld e Lily Brooks O’Briant.

La trama della serie si baserà sul ritorno a casa della figlia adolescente di Big Show. La Superstar WWE è in “pensione” e vive con la moglie e altre due figlie. Tuttavia, a causa di questo nuovo arrivo, il wrestler non sarà più al centro dell’attenzione anche se è alto 2 metri e 10 centimetri e pesi oltre 400 kg.

Il nuovo progetto “The Big Show Show” nasce dalla collaborazione tra Netflix e i WWE Studios. Tuttavia per i due studi non è l’unica collaborazione, infatti hanno recentemente annunciato anche il film “The Main Event”. L’uscita prevista del film è per la seconda metà del 2020 e saranno presenti anche molte Superstar WWE attuali come The Miz, Kofi Kingston e Sheamus.

Leggi anche:  Netflix: in arrivo una nuova funzione per le prossime uscite

I produttori esecutivi della serie saranno Josh Bycel e Jason Berger, che ricopriranno anche il ruolo di showrunner. I due hanno alle spalle produzioni di successo come “Scrubs” e “American Dad”, quindi le risate saranno assicurate. Per quanto riguarda i WWE Studios, i produttori esecutivi saranno Susan Levison e Richard Lowell.