Google Maps aggiornamento Luglio

I consumatori che hanno bisogno di spostarsi in un luogo che non conoscono utilizzano, come scelta principale, il servizio satellitare di Google Maps; si tratta di un servizio che mette a disposizioni le mappe geografiche di tutto il mondo, che consiglia la strada più breve per raggiungere la destinazione e che mette a disposizione orari e costi di tutti i mezzi pubblici.

Stiamo parlando di un’applicazione che i consumatori amano e, non per caso, ha raggiunto più di 5 miliardi di download; si tratta di un servizio innovativo che continua ad essere aggiornato per introdurre utili funzioni e più novità possibili. A questo proposito, il colosso di Mountain View ha deciso di aggiornare nuovamente il servizio e introdurre delle novità per garantirne una qualità maggiore; ecco di cosa si tratta.

Ecco quali sono le nuove funzioni disponibili

Il servizio satellitare di Google Maps introduce la funzione di rilevamento di autovelox che permette agli utenti di sapere quando si è in prossimità di un autovelox ed evitare probabili multe; il colosso di Mountain View ha pensato proprio a tutto e proprio per evitare che gli utenti si distraggano dalla strada, saranno avvisati con un apposito segnalatore acustico. Secondo quanto dicono le notizie online, questa funzione è disponibile per il momento: Grecia, Ungheria, Indonesia, India, Brasile, Australia, Canada, Bulgaria, Istraele, Repubblica Ceca;, Finlandia, Italia, Portogallo, Russia, Slovacchia, Arabia Saudita, Spagna, Sud Africa, Stati Uniti e Regno Unito; il servizio continua ad aggiornarsi per espandere questa funzione in tutti i Paesi in modo da diventare disponibile per tutti gli utenti.

Altri utenti potranno usufruire di una nuova funzione disponibile: Limiti di Velocità; in questo modo potranno conoscere in tempo reale i limiti di velocità della strada che stanno percorrendo ed evitare di non rispettare il codice stradale; questa funzione per il momento è disponibile in Danimarca, Stati Uniti, Regno Unito e Polonia ma continuano i lavori per espanderla in tutti i Paesi.

Le novità non finiscono qui perché c’è una nuova funzione che riguarda la ristorazione anche se molti Ristoranti hanno deciso di non introdurla ancora; si tratta di una funzione che permette agli utenti che stanno cercando un luogo per mangiare, di avere una visuale più chiara di quello che sarà il ristorante d’interesse. In che modo? Gli utenti che cliccheranno su un ristorante che ha introdotto la nuova funzione, potranno consultare il menù e verificarne i piatti tramite delle foto scattate dagli utenti che hanno già visitato e provato il posto; inoltre, i clienti precedenti potranno anche lasciare una recensione su un determinato piatto o sul servizio in generale.