huawei-mate-20-5g

I fan di Huawei stanno sicuramente aspettando la nuova serie Mate 30, i modelli top di gamma che siamo abituati a vedere arrivare negli ultimi mesi dell’anno. Giustamente ci si aspetta anche una versione dotata di supporto alla nuova rete 5G, ma come sappiamo c’è anche una messa sorpresa in ballo. Apparentemente infatti la serie Mate 20 non è ancora completa visto che dovrebbe arrivare il Mate 20 X 5G. Giusto per sottolineare questo presunto arrivo, lo smartphone è comparso sul noto elenco TENAA con il numero di modello EVR-AN00.

Questo smartphone risulterà particolare e sarà diverso da tutti gli altri modelli dotati di supporto alla rete 5G. Il dispositivo ha la possibilità di funzionare con due schede di cui una 4G e una 5G, cosa non fattibile in altri casi. Per il resto, oltre alla presenza del logo 5G e di un chip nuovo, il modello sarà identico a quelli che abbiamo già visto venir presentati l’anno scorso.

Leggi anche:  Smartphone: ecco i modelli più pericolosi che emettono più radiazioni

 

Huawei Mate 20 X 5G

Il chip in aggiunta è ovviamente quello dedicato alla nuova rete ovvero il Balong 5000 il quale andrà ad affiancare il Kirin 980; entrambi sono stati sviluppati e costruiti con un processo a 7 nm. Sarà presente un enorme display da 7,2 pollici il quale avrà una risoluzione di 2244 x 1080 pixel. Posteriormente ci sarà un configurazione di fotocamera tripla che diventerà quasi sicuramente iconica dal punto di vista di design. L’obiettivo principale sarà di 40 megapixel mentre quelli accessori saranno di 20 e 8 megapixel. La batteria avrà una capienza di 4200 mAh e sarà dotata di una tecnologia di ricarica rapida da 40 W.