condivisione stato whatsapp facebook instagramWhatsapp si aggiorna secondo le direttive del nuovo Social Hub made by Facebook. L’idea è quella di realizzare un unico ambiente di comunicazione integrato che veda la combinazione delle tre applicazioni principali. Si comincia con la condivisione stati Whatsapp che ottiene lo share verso Facebook e Instagram. Scopriamo le ultime novità dell’aggiornamento.

 

Whatsapp: Stati condivisi anche su Facebook e Instagram

Nel grande piano di Mark Zuckerberg c’è l’idea di una unificazione social che converga nella realizzazione di un unico grande piano condiviso. Ci si è già attivati nei confronti del sistema di monetizzazione che ultimamente è sbarcato su Instagram tramite pubblicità. Si procede ora con il sistema di condivisione.

Lo scopo del nuovo aggiornamento Whatsapp è quello di fornire maggiore visibilità alle Storie che, come noto, hanno una durata di 24 ore a partire dall’effettiva pubblicazione online. L’obiettivo, quindi, è quello di trasformare l’app verde in una soluzione social alla portata di tutti.

Leggi anche:  WhatsApp: se avete questi smartphone, dal 2020 l'app non funzionerà più

Il funzionamento di questo nuovo sistema è abbastanza semplice. Una volta creata la storia questa viene pubblicata solo su Whatsapp. A questo punto, accedendovi dalla dashboard delle pubblicazioni, è possibile sfruttare le potenzialità di un nuovo pulsante per la condivisione che trasferisce il tutto nei nostri account collegati. La procedura, in ogni caso, non sarà automatica e saremo noi a scegliere cosa condividere e quando farlo.

Al momento non sono note le tempistiche per la concessione di questa novità. Vi aggiorneremo non appena possibile. Intanto gli utenti stanno provando la funzione attraverso l’ultima Beta disponibile per la versione Android dell’applicazione. Diteci che cosa ne pensate.