credito telefonico

I gestori telefonici Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia svuotano il credito residuo con dei servizi telefonici che spesso, i consumatori non sanno di dover sostenere; prima di attivare una tariffa telefonica, si consiglia di leggere attentamente tutti i servizi attivi da evitare così costi che svuotano il credito residuo.

Molte sono le lamentele dei consumatori che si ritrovano spesso con il credito residuo azzerato o addirittura sottozero; i motivi principali possono essere due: abbonamenti telefonici attivi oppure servizi telefonici del proprio gestore telefonico. Per quanto riguarda gli abbonamenti telefonici, si attivano spesso quando il consumatore sta navigando nel web e con dei click sbagliati fa sì che l’abbonamento si attivi; si tratta di servizi che non hanno bisogno di un reale consenso per attivarsi: oroscopo giornaliero, canzoni personalizzate per la suoneria delle chiamate o per quella degli SMS, sfondi animati e così via; l’unico modo per disattivarli e chiamare il Servizio Clienti ed esporre il problema ad un operatore telefonico in modo da risolverlo al più presto possibile.

Ecco quali sono i servizi telefonici a pagamento di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia

Se i consumatori si ritrovano con il credito residuo svuotato, può essere anche a causa di servizi telefonici del proprio gestore che richiedono un costo; stiamo parlando di:

  • Segreteria telefonica: per i clienti Tim il costo è di 1,50 Euro a chiamata, per i clienti Vodafone è  di 1,50 Euro al giorno; per i clienti Wind è di 0,12 centesimi di Euro al minuto, mentre per i clienti 3 Italia il costo è pari a 0,26 centesimi di Euro a chiamata.
  • Ti ho cercato: i clienti Vodafone devono sostenere il costo pari a 0,12 centesimi di Euro al giorno, i clienti Tim 1,90 Euro al mese; i clienti 3 Italia devono sostenere 1,50 Euro al mese, mentre per i clienti Wind il costo è di 0,19 centesimi a settimana.
  • Controllo del credito residuo: non tutti i gestori telefonici richiedono un costo per questo servizio, attualmente, solo Vodafone impone ai suoi clienti un costo di 0,40 centesimi di Euro per ogni chiamata.