Samsung KNOX

Samsung KNOX, la soluzione di sicurezza preinstallata in numerosi dispositivi mobili Samsung, è stata valutata da Gartner per la quarta volta consecutiva nel report “Mobile OSs and Device Security: A Comparison of Platforms “. Samsung Knox 3.2 ha ottenuto la valutazione “Strong” in 27 categorie su 30.

La soluzione del produttore coreano è l’unica ad aver ricevuto questa valutazione in tutte le categorie relative alla sicurezza aziendale gestita. Nel report, pubblicato il 6 maggio 2019, Gartner ha preso in esame le soluzioni di sicurezza di diversi fornitori, confrontando le funzionalità di sicurezza di base del sistema operativo.

 

Samsung KNOX è tra le soluzioni per smartphone più sicure

Funzionalità integrate in varie piattaforme per dispositivi mobili, nonché le funzionalità di gestione aziendale. Samsung Knox comprende una serie di meccanismi di difesa e di sicurezza che garantiscono la protezione contro intrusioni, malware e altre minacce. La sicurezza della piattaforma Knox inizia in fase di produzione.

Leggi anche:  Smartphone e radiazioni: la lista aggiornata dei modelli pericolosi

Nello specifico inizia con l’implementazione di un ambiente affidabile basato su hardware, seguita da una serie di rigorosi controlli di sicurezza applicati all’avvio e che monitorano costantemente l’integrità del dispositivo durante l’esecuzione. Un’architettura di sicurezza, che offre vantaggi sia per gli utenti consumer che per quelli aziendali.

Sulla base di questa fondamentale architettura di sicurezza, Samsung sviluppa soluzioni complete per il business mobile, che vanno dalla configurazione e il provisioning alla gestione, sicurezza e manutenzione dei dispositivi. Knox Platform for Enterprise è utilizzato negli ambienti di numerose amministrazioni pubbliche.

Un prodotto che ha ricevuto più certificazioni di sicurezza in tutto il mondo di qualsiasi altra soluzione mobile. I più curiosi potranno apprendere maggiori informazioni su Samsung Knox accedendo a questa pagina del sito internet dedicato.