DAZN: arrivano i nuovi ticket ma c'è grande delusione da parte degli utenti

La storia che DAZN si è creato in Italia ha certamente lasciato spazio a tanti dubbi per la prossima stagione. Ci saranno di nuovi i problemi che fino ai primi mesi del 2019 hanno caratterizzato la visione delle partite? Ci saranno nuovi prezzi suoi ticket e nuove soluzioni?

Questo per ora non si può sapere ma di certo l’azienda ha intenzione di investire su quello che il suo zoccolo duro, ovvero i soliti ticket. Di certo qualche novità entusiasmante sarà introdotta, ma per ora si sa poco quanto nulla e anche se fosse, si tratterebbe solo di suggestioni. Attualmente gli utenti che non hanno ancora sottoscritto un abbonamento con DAZN stanno provando a valutarne la possibilità e a quanto pare non mancherebbe occasione.

 

DAZN: arrivano i soliti ticket per gli utenti che però sono contrariati da una decisione dell’azienda che ha spiazzato tutti

Quando si parla di DAZN c’è chi si è trovato bene e chi è spaventato dai blocchi che hanno caratterizzato la piattaforma nei primi mesi. Ovviamente tutto dovrebbe sensibilmente migliorare, nonostante le perplessità di qualcuno.

Leggi anche:  DAZN e serie A: gli appuntamenti di Ottobre da non perdere

In questo momento sono inoltre disponibili ancora i soliti ticket, i quali hanno portato tantissimi utenti a far parte di DAZN. Il primo mensile da 7,99 euro in congiunta con un abbonamento Sky già attivo è stato confermato. Segue poi la soluzione trimestrale che costa solo 21,99 euro da pagare in una sola volta. Gli utenti però hanno manifestato tutto il loro disappunto per via dell’assenza del ticket da sette mesi che però tornerà di sicuro.