5G 6G samsung Huawei

L’era del 5G è timidamente iniziata e le prime infrastrutture stanno iniziando a funzionare in giro per il mondo. Sul mercato stanno arrivando anche i primi smartphone in grado di supportare la nuova connettività, facilitando l’adozione della tecnologia.

Purtroppo, al momento non si tratta di una tecnologia matura e diffusa. Ci sarà bisogno di tempo per far si che il 5G diventi il nuovo standard nelle comunicazioni. Al momento i costi sono alti e quindi il target di consumatori si riduce, rallentando le operazioni. Tuttavia, siamo certi che nei prossimi mesi il 5G prenderà piede e diventerà il nuovo standard.

Ma il futuro delle telecomunicazioni andrà oltre il 5G. In questi giorni infatti, Samsung ha deciso di iniziare le ricerche per il 6G. In questo modo, l’azienda punta a diventare uno dei leader di settore grazie allo sviluppo della rete del futuro.

Il 6G sarà il futuro delle telecomunicazioni

Secondo alcuni report provenienti dalla Corea, sembra che Samsung abbia allestito dei centri di ricerca all’avanguardia. Il team dedicato al 6G sta lavorando all’interno del Samsung Research, il plesso dedicato alla divisione Ricerca e Sviluppo dell’azienda. I principali compiti degli sviluppatori sono quelli di trovare elementi essenziali per la creazione e la standardizzazione della tecnologia 6G.

Leggi anche:  Il 5G emette radiazioni che potrebbero sterminare la razza umana

Questo lavoro richiederà molto tempo, ma considerando la forza economia e tecnologica di Samsung, non sorprende che l’azienda stia pianificando a lungo termine. Si stima che la ricerca possa durare anni, se non decenni prima di diventare realtà. L’accelerazione del colosso coreano nel campo delle telecomunicazioni può anche essere una conseguenza del recente ban imposto dal governo Americano a Huawei.

Samsung potrebbe raggiungere e superare l’avversario Cinese nel campo delle infrastrutture a livello globale. Ovviamente la sfida è rimandata ai prossimi anni, ma il 6G diventerà certamente realtà. Non resta che attendere ulteriori informazioni che non tarderanno ad arrivare.