servizi aggiuntivi VAS svuota credito

Fate attenzione quando attivate una nuova SIM con Vodafone, TIM o Wind Tre poiché ci dei servizi a valore aggiunto, detti altrimenti VAS, che si attivano automaticamente andando a salassare il vostro credito residuo. Spesso vengono propinati con dei mesi di prova gratuita, al termine dei quali si rinnovano di default con un canone mensile fisso.

Sicuramente i clienti Vodafone avranno avuto a che fare con il servizio Rete Sicura, spesso attivato alla sottoscrizione di un’offerta Special, che addebita dopo un mese gratuito il canone mensile di 1,49 euro. Ora, il servizio offre una discreta protezione per smartphone, tablet e PC durante la navigazione Internet contro virus, malware, email phishing etc. Ma è pur vero che a volte non ne abbiamo bisogno e risparmieremmo volentieri quel 1,49 euro mensile.

Parlando di TIM, invece, quando si attiva una nuova SIM vi viene incluso in automatico il piano tariffario Tim Base & Chat che, a fronte di un mese gratuito per tutti nuovi clienti, si rinnova al costo di 2 euro. Il suddetto profilo prevede chiamate tariffate a 19 centesimi di euro al minuto, con scatto alla risposta di 20 centesimi e tariffazione anticipata di 60 secondi, più gli SMS a 29 centesimi per ciascuno.

 

Wind e 3 Italia: il brand arancione ha i costi più bassi

Una nuova SIM di 3 Italia include il piano tariffario base Power29 che non prevede alcun canone mensile, fin quando il cliente ha attiva un’opzione tariffaria nella propria SIM. In caso contrario, invece, viene addebitato un costo mensile di 2,17 euro. Power29 prevede chiamate a 29 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta, SMS a 29 centesimi di euro cadauno e un traffico dati al costo di 20 centesimi ogni 20 Mega.

Al momento dell’attivazione della SIM Tre, inoltre, è operativo il servizio Ti ho Cercato via SMS a pagamento al costo di 1,50 euro al mese, addebitati solo alla ricezione del primo SMS di notifica del mese. Anche il servizio di segreteria telefonica è a pagamento ed il suo costo è di 20 centesimi di euro a chiamata.

Chiudendo con Wind, ricordiamo che il servizio di segreteria telefonica è già attivo sulla SIM e l’ascolto dei messaggi prevede un costo di 12,40 centesimi di euro a chiamata. Tuttavia tale servizio è incluso nelle offerte standard All Inclusive, mentre rimane a pagamento per le offerte speciali della gamma Smart.