huawei-messico-taco-smartphone

La guerra commerciale iniziata l’anno scorso quest’anno è decisamente peggiorata, per lo meno per Huawei. Se il 2018 è stato l’anno della conquista del secondo posto come produttore di smartphone il 2019 potrebbe essere quello che vedrà una veloce e inesorabile discesa nelle posizioni, e pensare che all’inizio dell’anno le previsioni era di arrivare alla spedizione di circa 260 milioni di unità. Come sappiamo questo è dovuto al fatto che il governo statunitense ha inserito tale produttori e oltre 60 altre compagnie in una lista nera.

Quest’ultima è stata rispettata dalle società statunitensi, dai produttori hardware a quelli software. È vero che è stato rilasciato un permesso temporaneo il quale però è stato fatto più che altro per un problema di connettività interna; per i possessori di smartphone tale permesso non vuol dire sostanzialmente niente. In ogni caso mentre ci sono parti che hanno difeso gli Stati Uniti ce ne sono anche altre che stanno sostenendo Huawei e tra queste c’è un particolare ristorante in Messico.

Leggi anche:  WhatsApp: centinaia di account bloccati, arrivano anche le prime denunce

 

Smartphone Huawei? Taco gratis

Il ristorante si chiama Taqueria Tachitos e se ti presenti alla porta con uno smartphone del produttore cinese allora riceverai un taco gratuito dal valore di circa 3 dollari. Certo, non è un motivo valido per prendere un aereo e volare in Messico, ma se siete già nei pareggi potrebbe far comodo. Questa campagna promozionale probabilmente è solo un modo per fare marketing, ma è anche vero che tra i messicani e Trump non corre buon sangue e questo potrebbe essere un ottimo modo per prendersi gioco di quest’ultimo.