diesel-vs-elettrico

La lotta tra Diesel ed Elettrico sta cominciando ad entrare sempre più nel vivo. Gli ultimi studi però sembrerebbero premiare il vecchio combustibile. Questa notizia arriva in netta contrapposizione a quanto sta accadendo in Italia. Molti possessori di auto di Diesel, anche di nuova generazione si trovano infatti spesso oggetto di blocchi del traffico. Molti sono stati nel tempo gli eco-incentivi per passare ad un’auto elettrica ed ibrida, anche se le cose potrebbero cambiare.

L’Istituto Motori del CNR sta infatti affermando fermamente il contrario di quello che si pensava fino ad oggi. L’ente avrebbe dimostrato che i nuovi diesel Euro 6 sarebbero effettivamente meno inquinanti. L’elettrico potrebbe essere considerato più inquinante a causa dell’impatto ambientale per la realizzazione delle batterie.

Diesel vs Elettrico: gli ultimi studi premiano il vecchio combustibile

Per confutare questa affermazione bisogna però decidere il momento da cui consideriamo l’emissione di CO2. Molti sostengono infatti che escludendo la produzione delle batterie e la creazione dell’energia elettrica l’inquinamento dell’elettrico sia pari a zero. Secondo lo studio del Ces-Ifo, sembrerebbe che l’impatto di questi processi vari tra i 73 e i 98 grammi di CO2.

Leggi anche:  Automobili Elettriche: si inquina di meno utilizzando il Diesel

Impatto che sarebbe ammortizzato qualora la percorrenza media dell’auto elettrica sia superiore ai 150 mila km. Il consumo totale per chilometro sarebbe inoltre variabile tra i 155 e i 180 grammi di CO2 per ogni chilometro. Nel caso di percorrenze inferiori, appare evidente che un motore diesel di nuova generazione sia avvantaggiato.

Nonostante moltissime società stiano investendo moltissimo in ricerca e sviluppo, al momento l’elettrico è ben lontano dall’essere ad impatto zero. Con l’evolversi della tecnologia molti problemi ad ora insormontabili verranno risolti, rendendo finalmente questa tecnologia perfetta.