Da un pò di tempo che sta andando di moda il lancio di offerte agevoli da parte degli operatori Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia. Il motivo è semplice, con l’ascesa dei nuovi operatori low cost come Iliad e ho.mobile, gli operatori classici si sono adeguati alle loro strategie in modo da non perdere i propri clienti.

Ma le domande che ci poniamo in fase d’attivazione di una nuova offerta sono le seguente: l’operatore telefonico scelto sarà veloce? Avrà un’ottima copertura di rete?.

Se ci facciamo ingolosire dai prezzi vantaggiosi con un’ampia disponibilità di minuti e giga, probabilmente sceglieremo i vari operatori low cost attualmente presenti sul mercato. Però ciò che non bisogna trascurare di un operatore telefonico, è la sua copertura di rete con la velocità del segnale.

 

Miglior copertura è di Vodafone

Nonostante il successo di Iliad e ho.mobile, i consumatori preferiscono affidarsi agli operatore classici, ad esempio Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia. Avendo costruito da diversi anni delle infrastrutture, tali operatori telefonici riescono a garantire una valida copertura del segnale.

Leggi anche:  Iliad: dopo il record premia gli utenti con tre regali fantastici per tutti

Se vogliamo essere precisi, però, l’operatore telefonico che propone attualmente la miglior copertura nel nostro Paese è sicuramente Vodafone. Al secondo posto è presente il gestore nazionale, ovvero Tim. Distaccata di parecchi punti è la joint venture Wind Tre, la quale trova difficoltà in alcune zone d’Italia.

I clienti che risultano essere molto esigenti, possono affidarsi all’operatore Vodafone che viene considerato il migliore in questo 2019.

Prima di concludere, vi consigliamo di informarsi sui dati di ogni singolo operatore in modo da scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.