IPTV: che rischi per gli utenti abbonati, Le Iene mettono paura col nuovo servizio

L’IPTV è ottima per tutti coloro che hanno intenzione di non pagare un abbonamento classico a qualche azienda e per coloro che amano il risparmio. Molti utenti però non hanno ben capito che tale scelta può comportare dei problemi.

Andando per ordine, non tutti sanno che ci sono infatti delle multe che potrebbero essere inoltrate, ovviamente da parte della legge. Il tutto perché, ricordiamolo, l’IPTV è illegale, nonostante sia così diffusa. Sky e Premium ad esempio hanno portato diversi esposti in procura per far sì che il servizio venga una volta per tutte sgominato, e i primi effetti sembrerebbero essere arrivati. (Per i migliori decoder offerti da Amazon, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare).

 

IPTV: tutti gli utenti sono contenti ma non sanno che rischiano moltissimo con le multe che stanno per arrivare

Avere in casa l’IPTV è ormai la normalità per molti utenti in Italia, i quali non sono però a conoscenza dei problemi che potrebbero incontrare. Le Iene hanno parlato ampiamente in un loro servizio riproposto ultimamente di tale situazione, la quale non risparmierebbe nessuno. 

Leggi anche:  IPTV: nuova sorpresa per gli utenti ma c'è un grande pericolo

Se gli utenti infatti sono contenti di pagare solo 10 euro al mese per avere tutte le piattaforme, non lo saranno quando avranno una multa. Le sanzioni vanno da 2000 fino a 25.000 euro e coloro che vendono il servizio possono anche finire in carcere. La condanna può arrivare anche a 6 anni, per cui valutate bene prima di procedere.