huawei-p-smart-z

Il brand Huawei sta lavorando per far debuttare tanti nuovi device anche quest’anno. Tuttavia, a calamitare l’attenzione, è uno in particolare. Si tratta di P Smart Z di cui possiamo conoscere qualcosa in più grazie ai recenti leak trapelati.

È possibile ammirare lo smartphone nella foto in apertura e il render è stato ottenuto dal sito olandese MobielKopen. La cosa che salta subito all’occhio è la presenza di una pop-up camera. Questa soluzione è inedita per Huawei e il terminale sarà il primo device dell’azienda ad utilizzare la tecnologia pop-up.

Inoltre, grazie alla fotocamera a scomparsa, il display non presenterà alcun notch, con un incremento della superficie frontale a disposizione dell’utente. Sulla parte posteriore trova spazio la doppia fotocamere e il flash LED oltre che il sensore di impronte digitali di forma tonda.

Come succede ormai da qualche tempo, sarà presente il logo Huawei nella parte in basso a sinistra del device. Vicino alle due ottiche invece trova spazio la scritta AI Camera, per sottolineare le feature di Intelligenza Artificiale per migliorare la resa degli scatti.

Leggi anche:  Huawei ha già iniziato a lavorare sulle reti 6G, parola del CEO

Dal punto di vista hardware, Huawei P Smart Z è caratterizzato da un display IPS da 6.59 pollici dotato di una risoluzione FullHD+ pari a 1080 x 2340 pixel. L’aspect ratio atteso è di 19.5:9 e le dimensioni generali sono di 163,5 x 77,3 x 8,9 mm.

Il cuore del terminale è il SoC Kirin 710 accompagnato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna espandibili tramite scheda microSD. La fotocamera anteriore pop-up sarà da 16 megapixel con apertura f/2.0. La doppia fotocamera posteriore invece è composta da un sensore da 16 megapixel e apertura f/1.8 più un secondo sensore di profondità da 2 megapixel. La batteria sarà da 4,000mAh e il sistema operativo si baserà su Android Pie 9 e sulla EMUI 9.1.