IPTV: tutti i rischi che gli utenti corrono con la legge secondo Le Iene

Tutti sappiamo che l’IPTV è uno dei problemi principali per quanto riguarda la pirateria nel mondo della Pay TV. Infatti sono tantissimi gli utenti che si ritrovano spesso a dover stare attenti a tutte le problematiche che ne derivano.

Attualmente questo fenomeno ha raccolto utenti in più parti del globo e soprattutto in Italia facendo grossi danni alle aziende come Sky o Premium. Queste però hanno cominciato a prendere le dovute precauzioni ed hanno dunque tirato in ballo gli organi competenti. E’ chiaro che pagare 10 euro al mese per avere tutto è una sorta di regalo, ma gli utenti non sanno che rischi che corrono. Infatti in molti si sono ritrovati improvvisamente ad affrontare situazioni incredibili. (Per le migliori offerte sui decoder Android da parte di Amazon con codici sconto, ecco il nostro canale Telegram. Clicca qui per entrare).

 

IPTV: ora arrivano le multe che fanno paura agli utenti, ecco cosa sta succedendo

Il servizio IPTV è di sicuro quello tra tutti che permette agli utenti di pagare pochissimo e contemporaneamente averetutto ciò che esiste nell’ambiente Pay TV. Non tutti però sono coscienti delle conseguenze ed infatti come hanno fatto mostrato anche Le Iene in un loro servizio molto noto, si rischiano grosse multe.

Si parte infatti da 2000 euro fino ad arrivare poi a 25.000 euro. In più coloro che vendono il servizio ad altri utenti rischiano anche la reclusione. Il consiglio è quindi sempre lo stesso, ovvero quello di scegliere un abbonamento che possa permettere di non avere problemi per la testa.