Mediaset Premium: utenti felicissimi, la Champions è tornata ufficialmente

Il calcio è certamente la ragione principale per cui un utente medio in Italia sottoscrive un abbonamento Pay TV. Infatti Mediaset Premium era il punto fermo del pubblico proprio per tale motivazione, la quale poi ha finito per portare all’effetto inverso.

Da quando il calcio è sparito ufficialmente, gli utenti sono scappati via e infatti a rimpinguarsi sono state le aziende concorrenti. Sky e DAZN infatti hanno permesso che tutto diventasse più fluido, almeno in merito all’acquisizione di nuovi utenti. Ora come ora però Premium sta provando a proporre quanto di meglio ha e soprattutto, Mediaset avrebbe già raggiunto un grande accordo per la sua piattaforma in chiaro. (Per le migliori offerte Amazon sulla merce e per i codici sconto in regalo, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare).

Leggi anche:  DVB T2: ormai è sicuro, alcuni utenti dovranno cambiare televisione

 

Mediaset riprende la Champions League dal prossimo anno, ecco tutte le novità in arrivo e un nuovo abbonamento a pagamento

Dopo la debacle estiva, Mediaset Premium non ha esitato a proporre nuove soluzioni per gli utenti e ora l’ultima arrivata sembra abbastanza congrua. Stiamo parlando del nuovo abbonamento solo cinema con il servizio Premium Play incluso nel prezzo.

Solo 15 euro al mese per tutti, anche se il colpo di scena riguarda i canali in chiaro. Infatti la Champions League è ritornata ufficialmente a far parte di Mediaset, o meglio lo farà dal prossimo anno. L’appuntamento per ogni turno della competizione sarà doppio con due match per settimana.