samsung-galaxy-s10-aggiornamento

Siamo abituati a vedere l’arrivo di aggiornamenti importanti dopo pochi settimane, a volte giorni, di vita di uno smartphone e i modelli della nuova serie di punta di Samsung non fanno eccezione. Qualcuno era già stato rilasciato, ma nella giornata di ieri ne è arrivato un altro dedicato allo scanner in-display presente su due dei modelli; si tratta ovviamente dei Galaxy S10 e Galaxy S10 Plus.

La patch è stata indicata come urgente, prioritaria, tanto che appena diventava disponibile per un unità quest’ultima faceva apparire una notifica pop-up. Non è l’unica particolarità legata all’aggiornamento in quanto al posto di passare tramite i normali canali a cui tutti sono abituati viene invece visualizzato tramite l’applicazione store del colosso sudcoreano ovvero Galaxy Store. In generale il peso è molto basso, neanche 7 MB, e questo viene sottolineato anche dalla descrizione della patch la quale india che è dedicata proprio allo scanner d’impronte digitali.

Leggi anche:  Apple iPhone 11 e 11 Max: trapelate online le immagini degli stampi

 

Samsung Galaxy S10

Nella note non c’è scritto espressamente che si tratta dello scanner in-display, ma il fatto che la patch non è arrivata anche sul modello più piccolo, il Galaxy S10e, rende ovvio che si tratta proprio di questo. Apparentemente, secondo alcune testimonianze, questo aggiornamento software ha migliorato le prestazioni di tale funzione.

Prima era lento e inaffidabile mentre adesso, o comunque dopo l’installazione, risulta essere più veloce, quasi istantaneo nella lettura dell’impronta. Interessante notare la differenza invece col sensore presenta proprio sul sopracitato Galaxy S10e, un normalissimo sensore presente su quasi tutti gli smartphone, il quale è più veloce di quello ad ultrasuoni anche ora.