samsung-galaxy-s105g-problemi

L’atteso quarto modello della serie Galaxy S10 di Samsung è già arrivato anche se non dappertutto, anzi. Il lancio iniziale è avvenuto settimana scorsa nella patria del colosso ovvero la Corea del Sud. I primi acquirenti del modello 5G al momento non sembrano essere molti felici del loro acquisto anche perché oltre ad essere particolarmente costoso presenta anche dei problemi. Tali inconvenienti non possono essere ignorati più di tanto in quanto si concentrano sull’aspetto che dovrebbe caratterizzare tale dispositivo, la connettività.

Considerando che si tratta del Galaxy S10 5G il fatto che presenta qualche problema con la connessione allora il tutto risulta ironico, ma per certi ce lo si doveva aspettare in quanto vanno ancora presi come dei prototipi. I primi utilizzatori stanno riportando velocità di connessione inferiori alle aspettative, peggio ancora la copertura sembra essere e altri problemi compiono quando si passa dall’uso della rete LTE a quella 5G.

Leggi anche:  Samsung ha già registrato i nomi dei prossimi device Galaxy A del 2021

 

Samsung Galaxy S10 5G

L’inconveniente sperimentato da alcuni individui dotati di tale smartphone hanno detto che il tutto risulta essere peggio in quanto una volta riavviato il dispositivo non sempre la connessione 4G ritorna a funzionare. Ovviamente il problema riguarda la rete 5G tanto che molte di queste segnalazioni erano arrivate da zone in cui la nuova rete non aveva copertura; il disservizio riguarda tutti i corrieri sudcoreani.

Samsung appena si è resa conto delle segnalazioni ha agito in fretta per rilasciare un aggiornamento software il quale è stato rilasciato il 6 aprile. Questo non è servito e tra le parti in causa è iniziata una discussione su di chi fosse la causa del tutto. Probabilmente il problema è da ricerca della mancata ottimizzazione della rete e quindi ci vorrà del tempo.