Un paio di settimane fa, l’azienda Samsung ha annunciato un nuovo smartphone sul mercato che arriverà in veste ufficiale il prossimo 10 Aprile, cioè il Samsung Galaxy A20. Di quest’ultimo, però, arriverà molto presto una versione leggermente meno potente denominata Samsung Galaxy A20e. Questo nuovo smartphone, in particolare, ha da poco ricevuto la certificazione FCC.

 

Samsung Galaxy A20e avrà un display più piccolo dell’attuale Samsung Galaxy A20

Il nuovo smartphone Samsung Galaxy A20e  ha dunque ricevuto la certificazione FCC, dato che il suo debutto sul mercato è ormai imminente. Sulla certificazione FCC, lo smartphone in questione è stato registrato con i numeri di modello SM-A202F/DS.

Quello che è emerso da questa certificazione è la dimensione del display. Il prossimo Samsung Galaxy A20e, infatti, disporrà di un display con una diagonale pari a 5.8 pollici. Un display, quindi, decisamente più piccolo rispetto a quello montato a bordo dell’attuale Samsung Galaxy A20 (che ha una diagonale da 6.4 pollici).

Leggi anche:  Samsung e CHILI, il primo servizio streaming in 8K al mondo

Oltre a questo, dalla certificazione FCC è emerso inoltre che la batteria che troveremo  installata a bordo di questo nuovo smartphone avrà una capienza pari a 3000 mAh (contro i 4000 mAh), mentre il WiFi sarà solo mono band.

Non sono emerse altre informazioni dalla certificazione FCC. Tuttavia, qualche giorno fa il Samsung Galaxy A20e è passato dal noto portale di benchmark Geekbench. Qui è stato riportato che lo smartphone avrà a bordo il processore Exynos 7885 accompagnato ad 3 GB di memoria RAM. Il sistema operativo installato a bordo, invece, sarà Android 9 Pie con la nuova interfaccia utente One UI.