Dopo aver presentato ufficialmente sul mercato i nuovi Vivo X27 e Vivo X27 Pro, l’azienda cinese ha intenzione di presentare sul mercato due altri dispositivi appartenenti alla fascia bassa del mercato. Questi due misteriosi smartphone, infatti, sono stati avvistati poche ore fa sul noto portale di benchmark Geekbench.

 

Vivo 1901 e Vivo 1902 su Geekbench con Android 9 Pie a bordo

Due nuovi misteriosi smartphone targati Vivo sono dunque passati dal noto portale di benchmark Geekbench. Si tratta di due dispositivi entry-level, come suggeriscono anche le specifiche tecniche emerse dal portale di benchmark.

I due terminali sono stati registrati sul portale sotto i nomi di Vivo 1901 e Vivo 1902 ed entrambi hanno delle specifiche tecniche piuttosto basse. Il primo dei due, il Vivo 1901, sembra avere a bordo il processore MediaTek  MT6762V/CA (che potrebbe essere il SoC Helio A22) supportato da soli 2 GB di memoria RAM.

Leggi anche:  Friendness, il Social per stringere vere amicizie basate sugli interessi

Il secondo smartphone, il Vivo 1902, ha installato a bordo sempre un processore MediaTek ma, questa volta, è il SoC MT6765V/CB (che potrebbe essere il SoC Helio P35). Anche in questo caso, a supporto del processore troviamo solamente 2 GB di memoria RAM.

Un’ultima cosa che accomuna ancora una volta questi due terminali è la versione del software installata a bordo. Sia il Vivo 1901 sia il Vivo 1902, infatti, hanno installato a bordo Android 9 Pie.

Per il momento non ci sono altre informazioni utili riguardanti questi nuovi smartphone dell’azienda Vivo. Potrebbero essere due smartphone appartenenti alle serie V e Y dell’azienda (viste le specifiche tecniche) ma per ora non ne abbiamo la conferma ufficiale.