xiaomi mi 9 back

Il Mobile World Congress 2019 si appresta ad entrare nel vivo, ma c’è un produttore che ha già dato il via alle danze. Si tratta di Xiaomi che ha presentato il proprio flagship Mi 9 lo scorso 20 febbraio. Il lancio del device, nonostante il risalto globale, era per la versione asiatica del dispositivo. La presentazione della versione europea è prevista proprio oggi, 24 febbraio.

Il produttore Cinese sfrutterà la vetrina della fiera di Barcellona per mostrare meglio al pubblico e agli appassionati del vecchio continente il proprio top di gamma. Nel frattempo però, Xiaomi Mi 9 è già disponibile al pre-ordine su Amazon. Il prezzo di lancio per il dispositivo è fissato a 449,90 euro per la variante da 6GB di memoria RAM e 64GB di storage interno.

xiaomi mi 9 amazon

Nessuna sorpresa rispetto alle anticipazioni che erano trapelate nei gironi scorsi, anzi ad essere onesti, ci si aspettava un prezzo addirittura più alto. Ricordiamo infatti che Xiaomi Mi 9 è caratterizzato da una dotazione hardware di altissimo livello. Il display è un Super AMOLED da 6.39 pollici con risoluzione FullHD+. Il brand ha lavorato molto sulla riduzioni delle cornici e, grazie alle dimensioni contenute del notch a goccia e al bordo inferiore di soli 3,6mm, lo screen-to-body-ratio ha un valore del 90,7%.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi Note 7 è ufficiale in Italia: batteria da 4000 mAh e fotocamera da 48MP

Il System on a Chip che spinge il device è il Qualcomm Snapdragon 855, una piattaforma a 7nm in grado di registrare prestazioni incredibili su AnTuTu. L’ammontare di memoria RAM parte da 6G e può arrivare fino a 12GB. Per la memoria interna il limite massimo è 128GB.

Molto particolare anche la tripla fotocamera posteriore, composta da sensore Sony IMX586 da 48 megapixel, un teleobiettivo con zoom ottico a 2x e una lente grandangolare con un angolo fino a 117 gradi.