Xiaomi Mi 9, tutte le colorazioni

I numeri uno di Xiaomi hanno appena terminato l’evento di presentazione del loro nuovo top di gamma Android. Stiamo parlando di Xiaomi Mi 9, la punta di diamante del produttore cinese per tutta la prima metà del 2019. Il dispositivo si presenta agli occhi degli utenti con un design estremamente elegante, ma anche simile allo stile Huawei.

Grande 157.5 x 74.67 x 7.61 millimetri e pesante 173 grammi, Xiaomi Mi 9 ha uno schermo immenso: un pannello Full HD+ AMOLED da 6.39 pollici di diagonale che occupa il 90.7% della superficie frontale. Uno smartphone tutto schermo con il notch, a goccia, vetro Gorilla Glass 6 e molto altro.

Sotto lo schermo trova posto un lettore di impronte digitali in-display oltre al cuore di Xiaomi Mi 9: lo Snapdragon 855. Il SoC comprende un processore Octa Core di ultima generazione supportato da una GPU Adreno 640 più veloce nei rendering del 20% rispetto alla generazione precedente, e memorie RAM LPDDR4x e UFS 2.1.

Xiaomi Mi 9, super schermo

Nello specifico ci sono 6 e 8 GB Di RAM LPDDR4x abbinati a 128 GB di memoria interna UFS 2.1. Un’altra chicca è il comparto multimediale caratterizzato da una tripla fotocamera posteriore da 76 MegaPixel. C’è un sensore principale Sony IMX586 da 48 MegaPixel e un sensore Samsung S5K3M5 da 12 MegaPixel come teleobiettivo.

A entrambi è abbinato un sensore Sony IMX481 da 16 MegaPixel con funzione grandangolo. Ottiche tutte supportate con le migliori tecnologie di immagine, hardware e software come ha confermato il test DxOMark. Anteriormente, invece, c’è una sola fotocamera da 20 MegaPixel.

Leggi anche:  Xiaomi, arriva l'aggiornamento 9.3.14 per la MIUI 10 Global Beta

Componenti, compreso il modem 4G VoLTE, WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, NFC e dual GPS con antenna L5 indipendente, alimentate da una batteria da 3300 mAh che supporta la ricarica rapida e quella wireless. Bastano 30 minuti per avere il 70% di autonomia con carica rapida cablata e 90 minuti per avere una ricarica completa in modalità wireless.

Il sistema operativo non può che essere Android 9 Pie con interfaccia personalizzata MIUI 10.2, Dark Mode per ridurre i consumi fino all’83% e Game Turbo per rendere lo smartphone super performante.

 

Xiaomi Mi 9 tra disponibilità, prezzi e configurazioni

Xiaomi Mi 9 sarà disponibile nelle colorazioni Lavender Violet, Ocean Blue e Piano Black, tutte con il retro dalla finitura olografica e avvolgente, a partire da 390 euro circa con il cambio attuale. La versione di partenza è quella con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Ci vorranno 3299 YUAN, circa 430 euro, per la versione con 8 GB di RAM e 1288 GB di memoria interna di Xiaomi Mi 9.