Mediaset PremiumIl nuovo abbonamento di Mediaset Premium, del valore effettivo di soli 15 euro, offre davvero l’opportunità di risparmiare, senza andare a ritoccare i contenuti a disposizione dell’utente che deciderà di accettare la sfida ufficialmente lanciata dall’azienda italiana per controbattere alle proposte di Sky.

Mediaset Premium sta attraversando un periodo tutt’altro che florido, nel corso dell’anno appena terminato la pay TV nostrana si è vista prima sottrarre tutti i contenuti sportivi (finiti integralmente nelle mani di Sky e DAZN), per poi dover rinunciare anche ai canali in alta definizione (come conseguenza dell’approdo della rivale inglese sul digitale terrestre).

Il tutto ha sicuramente indotto molti utenti a diffidare dell’azienda, in Italia pensare di non guardare lo Sport appare quasi come un’utopia, sopratutto con l’abbandono dei canali di Eurosport a partire dal 28 febbraio. Allo stesso modo, per cercare di tornare ad essere pienamente appetibile, Mediaset Premium ha giustamente pensato di lanciare una campagna promozionale veramente di altissimo livello.

Leggi anche:  Mediaset Premium: ecco i contenuti dell'abbonamento da 15 euro

 

Mediaset Premium: ecco come attivare il nuovo abbonamento da 15 euro

Dal sito ufficiale è oggi possibile richiedere l’attivazione dell’abbonamento prepagato; questi è rappresentato da una cifra ed un periodo fisso, entro il quale l’utente potrà accedere a tutti i contenuti aziendali, senza impegno o vincoli particolari. In altre parole è possibile spendere solamente 15 euro per 30 giorni di accesso a Mediaset Premium sul digitale terrestre (non sono necessarie parabole o decoder alternativi).

Trascorso il mese acquistato, il consumatore potrà effettivamente decidere di attivare un contratto standard, quindi da 14,90 euro al mese con addebito sul conto corrente, oppure lasciar perdere definitivamente il mondo di Mediaset Premium.