Un altro smartphone targato Redmi potrebbe arrivare molto presto sul mercato. Stiamo parlando del prossimo Redmi 7, uno smartphone entry-level erede dello scorso modello targato Xiaomi, lo Xiaomi Redmi 6.

 

Redmi 7 riceve la certificazione dalla IMDA a Singapore

Da ormai qualche tempo, il marchio Redmi si è separato dal colosso Xiaomi e ha presentato sul mercato diversi dispositivi piuttosto completi e particolari. Tra questi, ha spiccato senz’altro il nuovo Redmi Note 7, erede della fortunatissima serie iniziata dall’azienda cinese Xiaomi.

Ora, però, è tempo per la neo azienda di allargare la sua cerchia di prodotti. Redmi, infatti, ha in serbo per noi tanti altri dispositivi appartenenti a diverse fasce di prezzo. In primis, ci sarà un nuovo smartphone entry-level, cioè il prossimo Redmi 7.

Quest’ultimo dispositivo, in particolare, potrebbe arrivare sul mercato già durante le prossime settimane. Redmi 7, infatti, è stato da poco certificato a Singapore dall’ente IMDA, e questo non può che significare che il suo debutto è ormai vicino. Sulla certificazione, purtroppo, non è stato riportato nessun dettaglio utile sulle ipotetiche specifiche tecniche.

Leggi anche:  Redmi Y3 in arrivo il prossimo 24 Aprile

Il modello dello scorso anno, lo Xiaomi Redmi 6, era caratterizzato da un display in 18:9. Quest’anno, però, sul prossimo Redmi 7 ci aspettiamo sicuramente un piccolo notch a goccia, molto popolare negli ultimi modelli di questa fascia di prezzo. Per quanto riguarda il processore, lo Xiaomi Redmi 6 disponeva del SoC MediaTek Helio P22. Possiamo quindi ipotizzare che il Redmi 7 possa avere il SoC MediaTek Helio P60, ma si tratta per ora di sole ipotesi.

L’unica cosa certa che sappiamo finora riguarda il prezzo di vendita. Qualche settimana fa, infatti, il CEO dell’azienda in persona aveva rivelato che il prezzo di vendita del prossimo Redmi 7 sarebbe stato molto ridotto, cioè pari a circa 100€.