5G

I clienti di Tim, Wind Tre e Vodafone sono stati colpiti da una serie di abbonamenti non richiesti che hanno portato solo guai e credito residuo pari a 0. Il commissariato della Polizia Postale è intervenuta a tal proposito ed ha allertato i suoi clienti a proposito della truffa più recente: ma state attenti, alcune si attivano e non notificano il loro arrivo.

Credito residuo rubato: ecco come difendersi da questo genere di truffe

Gossip Girls è il nome dell’abbonamento non richiesto che si attiva automaticamente e senza consenso. Questo genere di servizio riesce a scalare dal vostro credito residuo 4,95 euro alla settimana in cambia dell’accesso ai gossip illimitati. A differenza di molti altri, però, questo può essere disattivato tempestivamente poichè avvisa della sua attivazione con un sms. In questa caso richiedere il rimborso a Tim, Wind Tre e Vodafone sarà facile.

Parliamo ancora di servizi a valore aggiunto: piccoli abbonamenti non richiesti che scalano credito senza permesso dal…

Posted by Commissariato di PS Online – Italia on Friday, January 11, 2019

Altri tipi di abbonamenti, invece, non avvisano della loro attivazione e di nascosto esauriscono il credito residuo degli utenti un po’ alla volta. Proprio per risolvere questo problema una volta per sempre, oggi vi esponiamo una procedura molto semplice.

Leggi anche:  Abbonamenti truffa Tim, Wind, Tre e Vodafone: ecco come bloccarli

Eliminare gli abbonamenti indesiderati una volta per tutte: ecco come fare in modo semplice

Al fine di non essere più infastiditi e salvaguardare il proprio credito residuo sarà necessario telefonare il servizio clienti di Tim, Wind Tre o Vodafone e richiedere l’attivazione di un blocco totale. Una volta effettuato questo passaggio, se si ha sofferto di un’attivazione si potrà richiedere il rimborso della cifra, ma solo entro le seguenti 24 ore.