5G prezzo Iliad TIM Vodafone Wind 3 FastwebChi sta valutando l’acquisto del prossimo Galaxy S10 per accedere al 5G è impensierito da quelli che sembrano essere i costi per tariffe che non concedono sconti. Sicuramente passerà molto tempo prima di poter mettere le mani su un sistema i cui costi possano assimilarsi alle attuali promo 4G. Per parecchio tempo dovremo subire gli effetti di listini che potrebbero non piacerci. Le nuove info fanno luce sulla questione.

 

5G in Italia: quanto costerà?

La domanda che tutti si stanno ponendo è questa: «Il 5G costerà tanto?». Dobbiamo fare qualche ipotesi e delle valutazioni basate sui fatti. Iniziamo dicendo che dal Nord Europa e dagli States gli operatori propongono le tariffe 5G a non meno di 50 euro. E questo è un fatto. D’altronde non si può pretendere di accedere al low-cost per Internet Illimitato alla massima velocità e con sistema ottimizzato per sicurezza e copertura di rete.

In Italia – dove la chiusura per l’asta delle frequenze ha visto un investimento complessivo di 6,5 miliardi di euro – la situazione potrebbe precipitare ulteriormente in vista di un assestamento del mercato che conti anche sull’ingresso in scena di ulteriori protagonisti. All’appello mancano le nuove leve del mercato telefonico con Sky Mobile, Amazon Mobile e Google Fi che potrebbero verosimilmente mitigare costi da ritenersi al momento troppo elevati.

Leggi anche:  5G: novità, la situazione in Italia e gli smartphone compatibili

C’è chi pensa che gli operatori possano inizialmente sfruttare la loro posizione di vantaggio strategico per aumentare ulteriormente il costo delle tariffe. Cosa che spingerebbe sempre più utenti a rivalutare l’acquisto di telefoni e SIM con offerte 5G. Secondo i primi rumor pare che le offerte 4G siano destinate a rimanere salde ancora per parecchi anni.

La situazione non migliora in chiave costi paralleli. A meno di avere uno smartphone 5G munito di SoC Qualcomm Snapdragon 855 o Snapdragon X50 5G sarà impossibile accedere alla nuova rete. Nel frattempo la promessa del WiFi Gratis in Italia non migliora certo la situazione. C’è già chi pensa di usarlo come alternativa alle convenienti offerte 4G. Come andrà con il nuovo network? La risposta sembra scontata ma vogliamo che siate voi a lasciarci una valutazione personale.