Amazon Prime Video

Uno dei più importanti concorrenti della piattaforma di contenuti in streaming Netflix, è sicuramente Prime Video. Quest’ultimo è un servizio offerto gratuitamente a tutti i clienti iscritti all’abbonamento Prime di Amazon.

Tutti gli utenti che ancora non hanno un abbonamento, possono richiedere una prova gratuita di 30 giorni sul sito ufficiale della piattaforma. Oggi vogliamo parlarvi dei nuovi contenuti proposti per il mese di febbraio.

 

Amazon Prime Video: i contenuti proposti per febbraio 2019

L’azienda di Seattle ha annunciato il suo febbraio 2019 su Prime Video, tra i tantissimi contenuti presenti ci sono anche le prime tre stagioni di The Expanse, la docu-serie sul caso di Lorena Bobbit e tanti altri tioli d’autore. Iniziamo subito con The Expanse, disponibile a partire dall’8 febbraio 2019. La serie TV è tratta dai romanzi di James S. A. Corey ed è una serie fantascientifica con un risvolto politico e ambientata nel futuro.

La critica ha molto apprezzato la serie TV, che ha vinto anche tanti premi. La vicenda racconta la storia di alcuni umani che, disperati per la mancanza d’acqua e ossigeno sono pronti a dichiarare guerra a Marte, dove risiede una forza militare indipendente. Il 15 febbraio 2019 sbarcherà anche Lorena, un documentario che si svolge in 4 episodi. La serie ha lo scopo di fornire una nuova prospettiva sulla storia di Lorena Bobbit e rivela come la vicenda abbia posto alcune basi per il moderno modello di informazione.

Leggi anche:  Vodafone: incredibile buono Amazon gratis per ogni utente

Dal 22 febbraio 2019 sbarcherà invece la serie TV This Giant Beast that is the Global Economy. Quest’ultima indaga su scala mondiale, gli aspetti più divertenti, interessanti e bizzarri che influiscono sull’economia globale. La serie TV è rappresentata da Kal Penn, già visto anche in How I Met Your Mother. Non ci resta che attendere per iniziare a guardare questi nuovi titoli.