huawei-solidarieta-compagnie-cinesi

La nota azienda cinese Huawei si appresta a presentare sul mercato i suoi prossimi smartphone di punta, cioè i nuovi Huawei P30. Tuttavia, nelle ultime ore tre nuovi misteriosi smartphone sono stati certificati dalla EEC.

 

Huawei: tre nuovi smartphone all’orizzonte?

Sappiamo già da tempo che l’azienda cinese Huawei si sta preparando al debutto ufficiale sul mercato dei suoi prossimi top di gamma, cioè il Huawei P30 e il Huawei P30 Pro, accompagnati sicuramente anche dal Huawei P30 Lite.

A quanto pare, però, l’azienda cinese non sta progettando solo la presentazione ufficiale di questi smartphone. Nelle ultime ore, infatti, ben tre nuovi smartphone targati Huawei sono stati certificati dall’ente russa EEC.

Questi tre nuovi misteriosi smartphone sono stati registrati dall’ente sotto i numeri di modello VOG-L29, ELE-29, e MAR-LX1M. Dalla certificazione, purtroppo, non è stata svelata nessun’altra informazione utile per comprendere di che dispositivi si tratta. Sulla certificazione, poi, è stato riportato che i tre misteriosi terminali sono stati prodotti dalla Huawei Technologies. Rimane quindi un dubbio, cioè se saranno smartphone targati Huawei o Honor.

Leggi anche:  Non solo smartphone per Huawei: in programma una TV 8K 5G

Almeno per il momento, sappiamo solo che l’azienda ha intenzione di presentare sul mercato un nuovo smartphone con supporto alla connettività 5G e forse uno smartphone pieghevole. Oltre a questi, infine, sappiamo già che faranno il loro debutto ufficiale i nuovi Huawei P30 e Huawei P30 Pro, proprio il 24 Febbraio in occasione della fiera mondiale del Mobile World Congress 2019.

Secondo precedenti rumors, i prossimi Huawei P30 e Huawei P30 Pro disporranno di ampi display di tipo OLED caratterizzati da un notch a goccia. Lato hardware, saranno supportati da ben 12 GB di memoria RAM, mentre il comparto fotografico sarà decisamente al top, come Huawei ci ha abituato da anni ormai.