Un’anteprima di un servizio di abbonamento a Apple News è stata trovata in una build di sviluppatori di iOS 12.2. Questo è quanto riportato da 9to5Mac oggi. Il servizio offrirebbe l’accesso a giornali e riviste a pagamento mensile. Le immagini si allineano con il rapporto del New York Times dello scorso ottobre che riportava che Apple è vicina a lanciare il proprio servizio di abbonamento all’interno dell’app News.

Il nuovo servizio che verrà offerto dalla società si basa sull’acquisizione da parte di Apple di un servizio di abbonamento a una rivista digitale chiamato Texture. Quest’ultimo è stato annunciato come il Netflix delle riviste, permettendo dunque agli utenti di leggere tutte le riviste integrate nella piattaforma sottoscrivendo un unico abbonamento.

Apple non ha dichiarato quando il servizio verrà lanciato

La pagina iniziale mostra che il servizio in abbonamento potrebbe essere chiamato “Riviste di Apple News” e il pagamento verrà gestito tramite lo store di iTunes. Non ci sono ancora informazioni sui prezzi o una data di lancio. Per fare un confronto e prenderlo come riferimento, il servizio di Texture offre un abbonamento di $ 9,99 al mese e integra 200 riviste di importanti case editrici.

Leggi anche:  Disney: la sua piattaforma di streaming debutterà quest'anno in Italia

I dirigenti di Apple hanno dichiarato che vogliono aiutare a salvare il giornalismo. C’è una profonda comprensione del fatto che una stampa libera è fondamentale per un pubblico informato. Apple News, naturalmente, può avere il suo ruolo in questo.

Si dice anche che Apple stia lavorando a un servizio di abbonamento all-in-one che raggruppa il suo servizio di notizie e riviste con i suoi contenuti video originali e Apple Music. Nell’app beta sono state trovate menzioni di “abbonamenti di pacchetti”, il che suggerisce che il pacchetto di streaming non è troppo lontano.