https://amzn.to/2CABIG3

Poco fa in quella che è la cornice spettacolare di una Parigi innevata, Honor ha deciso di ufficializzare e presentare al pubblico il suo nuovo top di gamma Honor View 20. Il famoso e-brand ha ben pensato di ridefinire totalmente gli standard del mercato degli smartphone, portando le innovazioni tecnologiche ad un livello superiore e difficilmente raggiungibile.

Parliamo infatti di un dispositivo che non manca praticamente in nulla e che soprattutto va a riprendere e migliorare le principali caratteristiche dei fratelli minori e dei cugini di casa Huawei.

Honor View 20: 5 caratteristiche prime al mondo sul nuovo smartphone

L’azienda, con il lancio di questo nuovo flagship, ha portato nel mondo smartphone 5 novità assolute:

  • Una fotocamera da 48MP
  • Una fotocamera In-Screen frontale da 25MP
  • Un chipset a 7nm Kirin 980 con AI integrata
  • Tecnologia WiFi potenziata da AI con Tripla Antenna
  • Design effetto aurora in tecnologia nanotexture

Design e materiali di prima scelta per abbattere la concorrenza

Honor View 20 porta al pubblico un design davvero armonioso ed aggressivo allo stesso tempo. La scocca è realizzata in un misto tra vetro e metallo, e la sua parte frontale mette in mostra un display a tutto schermo con un bordo presente solo ed esclusivamente nella parte inferiore con pochi millimetri.

A risaltare all’interno del display, un foro per la fotocamera frontale, incassata in alto a sinistra quasi a rappresentare un piccolo puntino nero. Sul retro, oltre alla nanotexture davvero inusuale e piacevole al tatto, ecco anche un sensore per le impronte digitali ed un comparto fotografico molto ben disposto con tanto di flash LED e sensori d’ordinanza. Presente la porta USB Type-C in basso, con il jack da 3.5 che viene riproposto, e gli altoparlanti stereo.

Una scheda tecnica da primo della classe

  • Display All-View da 6.4″ FHD+, 2310x1080p, 16.7M di colori, 398 ppi, 91,8% Screen-to-body-ratio;
  • CPU: Kirin 980 7nm con AI e dual-NPU
  • Memoria RAM: 6/8GB
  • Memoria interna: 128/256GB
  • Fotocamera frontale: 25MP F/2.0 Wide, HDR, Ritratto illuminato
  • Fotocamera posteriore: 48MP AI Ultra Clarity, TOF 3D, 3D Motion-Controlled Gaming, F/1.8 Wide aperture, Super Slow Motion 960 fps, Honor AIS, Ritratto illuminato
  • Batteria da 4.000 mAh, ricarica 4.5V/5A, Honor Supercharge: 55% in 30 minuti
  • Dimensioni: 156,9 x 75,4 x 8.1mm
  • Peso: 180g
  • Jack 3.5mm, Type-C, WiFi b/g/n, 5G: a/n/ac, Mimo+TAS, Bluetooth 5.0, Galileo, Nano-SIM, GLONASS.
  • Tripla Antenna
  • GPU Turbo
Leggi anche:  Huawei, arriva la possibilità di registrare le chiamate senza root

Fotocamera 3D e Display: i punti forti di uno smartphone intelligente

honor view 20

Proprio in merito comparto fotografico, Honor View 20 non manca davvero in nessun aspetto. La sua fotocamera è infatti la prima ad essere alimentata dal sensore SONY IMX586 48MP, con un CMOS da 1/2″ e pixel equivalenti da 1,6 μm in Quad Bayer array.

Il sensore viene poi potenziato dal Kirin 980 che implementa la nuova modalità 48MP AI Ultra Clarity, la quale consente di scattare foto con dettagli e chiarezza senza eguali. Il tutto avviene immortalando diverse foto che vanno a fondersi in un’unica istantanea, con la benedizione del fotografo del National Geographic Robbie Shone.

La fotocamera 3D poi crea una dimensione totalmente nuova nella fotografia e nei video. Vengono scansioni infatti gli oggetti real-time e se ne cattura il movimento. Inoltre permette di giocare ovunque come mai fatto prima d’ora.

Menzione d’obbligo per la fotocamera incassata nel display sul lato frontale, un foro trasparente da 4,5 mm creato da processi litografici all’avanguardia: da qui partirà la nuova frontiera che probabilmente abolirà il notch titolare del più classico degli odi et amo. Parlando proprio di display, ecco un pannello che riveste il 91,8% della scocca frontale, mostrando tutta la sua grandezza e nitidezza, date anche dalla risoluzione in Full HD+.

Prezzi, colori e disponibilità:

Honor View 20 sarà disponibile in più varianti di colore: Sapphire Blue, Midnight Black, Phantom Red e Phantom Blue. Seguiranno le varianti hardware come le avete viste in scheda tecnica, mentre il prezzo sarà a partire da 699,90 euro. Se volete acquistarlo in anteprima su Amazon, ecco il link diretto dove lo trovate proprio a699,90 euro