IPTV: il trucco per avere Sky, Premium e DAZN gratis funziona, ecco come fare

Con il ritorno del campionato questo weekend, Sky e DAZN saranno di nuovo sul pezzo. Le due pay tv da qui al prossimo mese di maggio avranno il compito di dividersi le partite del massimo campionato. Chi non vuol perdere nemmeno un minuto di gioco, ovviamente dovrà avere non uno ma due abbonamenti.

Con i listini attuali la spesa media per Sky e DAZN è di circa 60 euro al mese. Proprio il fattore prezzo, non certo economico, porta molti appassionati a scegliere la via dell’IPTV illegale. Questa tecnologia mette a disposizione i contenuti Sky e DAZN ad un semplice costo simbolico di 10 euro al mese. Uno sconto molto considerevole…

 

IPTV, ora gli utenti sono impauriti dai rischi per la visione di Sky e DAZN senza permesso

Finalmente, dopo settimane di mancata conoscenza, gli utenti stanno familiarizzando con quelli che sono i rischi di questa tecnologia. Chi si avvale della visione dei canali criptati senza un regolare abbonamento va incontro a multe davvero pesanti. Chi trasmette il segnale nelle case degli italiani può finire anche in galeraL’IPTV illegale comunque comporta anche sanzioni che arrivano sino a 10mila euro.

Leggi anche:  Sky e DAZN, dopo queste 3 nuove offerte l'IPTV illegale non conviene

I rischi non sono solo legali, ma anche economico. Pensiamo al tema dell’affidabilità. La spesa dell’IPTV illegale con Sky e DAZN spesso è superflua visto che molti canali e tanti contenuti non sono completamente accessibili. Anche la qualità del segnale, spesso e volentieri, è carente per non dire assente.