Possedere un ottimo gestore telefonico è fondamentale per la gran parte dei consumatori; infatti, con i numerosi gestori telefonici è spesso difficile scegliere quello più adatto alle nostre esigenze. Fino a qualche tempo fa, la scelta si limitava a Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia invece oggi, abbiamo un’ampia scelta di gestori virtuali come Kena Mobile, Fastweb Mobile, Ho Mobile e tanti altri; insomma, sono gestori che hanno la possibilità di lanciare offerte super vantaggiose e economiche, ma non possiedono delle proprie infrastrutture di rete.

Il gestore scelto per la sua ottima copertura

Il gestore telefonico Vodafone è sul mercato dal 1994 e fino ad oggi, è al primo posto per la sua copertura perfetta; il suo fatturato va oltre i 5 miliardi di Euro e vanta 25 milioni di SIM attive. Il gestore non offre solo una copertura perfetta, ma anche un ottima velocità; inoltre, un altro punto a favore è il 4.5G che da poco ha introdotto ed è lo standard di rete che più si avvicina al 5G.

Leggi anche:  Ecco le offerte Vodafone, TIM, Wind, Tre e Iliad sotto i 10 euro

Tim è al secondo posto ma solo per pochi punti di differenza; le sue numerose infrastrutture di rete in tutta Italia, gli consentono di offrire un ottimo servizio fra copertura e velocità. Nasce nel 1995 e vanta 30 milioni di SIM attive, fatturando 14 miliardi di Euro l’anno; l’unica lamentela dei clienti, sono i rincari delle tariffe che sono applicati dopo qualche settimana dall’attivazione della scheda SIM.

Al terzo posto troviamo Wind e 3 Italia, che lanciano sul mercato tariffe economiche e vantaggiose; purtroppo i loro clienti, si lamentano spesso dello scarso segnale in alcune zone. E’ consigliabile infatti, verificare la copertura nella propria zona prima di effettuare un passaggio ad un altro operatore; ogni azienda, sul proprio sito online ufficiale possiede una pagina apposita, dove basta inserire il nome della località e il cap.