messaggi

Le applicazioni di messaggistica instantanea stanno offrendo un servizio che comprende il l’eleiminazione programmata e automatica dei messaggi con crittografia end-to-end. Queste sono app in pratica distruggono automaticamente i messaggi quando il destinatario loi legge e imposta un limite di tempo prima che questo venga completamente cancellato.

Quindi, senza ulteriori indugi, ecco le 5 app di messaggistica più famose che offorno questo servizio gratuitamente:

LE 5 APP MIGLIORI PER DISTRUGGERE I MESSAGGI

 

Snapchat

Snapchat è una delle piattaforme di social media più popolari al mondo ed è di gran lunga la più conosciuta app di messaggistica autodistruttiva. È così piaciuto alle giovani generazioni che, nel 2016, ha superato il numero di visualizzazioni di video giornaliere di Facebook (10 miliardi contro 8 miliardi).

Ha raggiunto la sua popolarità grazie al fatto che le persone hanno capito di avere la possibilità di condividere video e foto in un ambiente online “sicuro”. È possibile impostare i timer per queste foto e i video per autodistruggere il messaggio una volta che la persona lo ha ricevuto.

Ciò consente a adolescenti e giovani adulti di condividere foto sciocche o imbarazzanti senza il rischio che diventino pubbliche.

Telegram

In poche parole, Telegram è WhatsApp con la capacità di autodistruggere i messaggi.

Ci sono una serie di fantastiche funzionalità che puoi utilizzare nell’app. E’ inclusa anche  una sezione per le chat segrete. Questa parte dell’app include un timer di autodistruzione, che fornisce ai destinatari una quantità limitata di tempo per leggere il messaggio. Per utilizzare il timer, bisgonerà fare clic sul pulsante tratteggiato e cliccare su “Imposta timer autodistruzione”.

Wickr

In uno dei loro video di YouTube, l’azienda menziona  la crittografia end-to-end, ma non ne racconta l’intera storia. La vera sfida è distribuire la chiave di crittografia dell’utente in modo sicuro; una chiave di crittografia è ciò che trasforma i dati nel tuo messaggio di testo in un testo illeggibile.

Leggi anche:  Telegram, la versione 5.5 introduce l'inoltro anonimo, ricerca di GIF e molto altro

Wickr non ha una, non due, ma cinque diverse chiavi di crittografia per ogni messaggio che invii. Oltrepassa i limiti non solo crittografando il messaggio, ma aggiungendo altri livelli in modo che il mittente sappia che il destinatario è l’unica persona a decifrare il messaggio.

Nessuno sarà in grado di sorvegliare i messaggi che invii: ne l’FBI, ne l’NSA, e nemmeno quelli di Wickr!
Cover me

Cover Me è un’altra app di messaggistica simile alla precedenti. Anziché consentire all’app o al mittente di decidere quando eliminare il messaggio dal telefono del destinatario, l’app consente al destinatario di eliminare i messaggi.

Possono anche essere “richiamati” se non sono stati letti. CoverMe ti offre l’opportunità di individuare gli intrusi al meglio. Se la fotocamera frontale dello smartphone funziona, CoverMe acquisirà un’immagine dell’intruso. Anche la posizione GPS in cui è avvenuta l’intrusione verrà registrata.

SpeakOn

Le tecniche di autodistruzione di SpeakOn sono le stesse di quelle delle appa precedenti. È possibile eliminare automaticamente i messaggi, è possibile impostare i timer per quando distruggere i messaggi  ecc.

Ma la particolarità sta nella funzione di traduzione automatica: l’app supporta oltre 90 lingue. Anche se non sei interessato alla parte di autodistruzione dell’applicazione, se non parli arabo, questa applicazione può permetterti di capirci qualcosa.