5G prezzo Iliad TIM Vodafone Wind 3 Fastweb

Il 2019 è arrivato da poco ma era l’anno aspettato da tutti i consumatori, per le innumerevoli novità che presenta; non si parla d’altro che, del forte sviluppo che ha maturato la tecnologia. I consumatori sono ansiosi di utilizzare la nuova rete 5G, il nuovo standard DVTB2 per i televisori, il nuovo gestore telefonico Sky Mobile e tante le altre novità.

La nuova rete 5G

Il 5G è il nuovo standard di rete, successivo alla rete attuale di quarta generazione; è un nuovo standard di rete per i consumatori, che avranno la possibilità di navigare in Internet con un alta banda larga. Non sarà una rete affatto economica, infatti le aziende telefoniche stanno effettuando numerosi e rilevanti investimenti; i gestori telefonici Tim, Wind, Vodafone, 3 Italia e Iliad stanno lavorando duramente per lanciare la prima tariffa telefonica (per saperne di più qui). Ma a quanto rivela il portale sostariffe, i gestori telefonici appena citati lanceranno tariffe con internet illimitato 5G, a prezzi non inferiori ai 40,00/50,00 Euro al mese.

Il DVBT2 per i televisori

Il DVBT2 è il nuovo standard per le nostre e amate tv; sarà installato a breve e servirà ai consumatori per l’aggiunta di nuovi canali e in qualità in HD. Purtroppo, a differenza della rete 5G (che sono i consumatori a scegliere se utilizzarla o no), il DVBT2 sarà obbligatorio; quando sarà completamente terminato e pronto per tutti i televisori, i consumatori dovranno acquistare una tv adatta al nuovo standard perché a quanto pare, gli attuali televisori non sono abbastanza potenti per il DVBT2. Se il consumatore non ha intenzione di cambiare il proprio televisore, può adattarlo con l’acquisto di un nuovo decoder; prima di fare ulteriori acquisti, è consigliabile controllare se la propria tv sia adatta o meno al nuovo e potente standard.

Un nuovo gestore telefonico: Sky Mobile

In primavera 2019 sarà disponibile sul mercato italiano, un nuovo gestore telefonico targato Sky Mobile; sarà un nuovo gestore telefonico virtuale e ha confermarlo sono i registri dell’AGCOM, in cui è presente Sky Mobile insieme a tutti gli altri gestori telefonici. Sky Mobile è già temuto dai gestori telefonici Tim, Vodafone, Wind, 3 Italia e Iliad perché a quanto pare, è intenzionato a lanciare pacchetti vantaggiosi All Inclusive; i pacchetti comprenderanno una tariffa per lo smartphone, uno per l’abbonamento satellitare pay tv e un ultimo per la rete fissa di casa.