Whatsapp nuovi trucchiWhatsapp non svela tutte le sue carte. Parla di nuova funzioni, di aggiornamenti ma non dice nulla in merito ai 10 trucchi e segreti meno conosciuti dagli utenti. Noi li abbiamo scoperti tutti e te li vogliamo rivelare contro ogni parere dello sviluppatore. Li puoi usare su qualsiasi telefono, sia esso un iPhone oppure un dispositivi a marchio Android. Bene, sveliamo l’arcano.

 

Whatsapp: i migliori trucchi del momento per Android e iOS

Offriamo un riepilogo completo sulle funzioni nascoste all’interno dell’app Whatsapp. Alcune potreste conoscerle ed altre potrebbero essere una vera e propria novità. Tornano utili in molte occasioni e possono fare la differenza tra chi usa l’app solo per inviare i messaggi e per chi vuole diventare un vero esperto.

 

Hard disk cloud illimitato su Whatsapp

Da novembre 2018 è possibile salvare audio, testi e contenuti multimediali online sul cloud di Google Drive. L’accordo Google – Facebook ha stabilito un piano illimitato di backup che possiamo sfruttare per creare un nostro spazio online in cui salvare qualsiasi cosa. Lo possiamo fare facilmente con una procedura semplice:

  • Creiamo un nuovo gruppo
  • Aggiungiamo un solo contatto
  • Eliminiamo il contatto secondario rimanendo soli

Adesso abbiamo una chat che possiamo rinominare a piacimento e personalizzare con foto, descrizione e varie altre impostazioni per la privacy. Giunti a questo punto che cosa possiamo fare? Di tutto. In questo spazio possiamo condividere link, foto, video, documenti, note vocali, file audio. Non c’è limite. Basta scegliere il gruppo esclusivo nelle opzioni di Condivisione presenti all’interno di qualsiasi app esterna o finestra di chat/gruppo Whatsapp. Vuoi visualizzare un ebook in qualsiasi momento? Bene, accedi al tuo gruppo, seleziona il file, aprilo online e buona lettura.

 

Emoji rapide

Inviare anche un semplice messaggio è diventato snervante. Aggiungiamoci poi le emoji ed il quadro è completo. Bisogna trovarle o al limite lanciare una ricerca che richiede tempo. Adesso è arrivato il momento di dire basta. Andiamo nella casella di testo e digitiamo “: (due punti)” seguiti dal nome dell’emoji che intendiamo inviare. Ad esempio: “:bicicletta”. Ed ecco che una due ruote apparirà in sovra impressione. Comodo e molto veloce. Non trovi?

 

Foto in HD

Whatsapp applica un limite alla dimensione delle foto da inviare. Un approccio conservativo dovuto alla necessità di risparmiare dati mobili. Con le clamorose offerte del momento non serve e possiamo pensare di inviare un file immagine nella sua risoluzione originale. Lo facciamo usando il percorso  Documento > Sfoglia altri Documenti. Si seleziona il file desiderato e questo sarà inviato come foto HD anche se in modalità RAW.

 

Conversazioni che richiedono più spazio

Non sei curioso di sapere quali chat occupano più spazio? Da Utilizzo dati e archivio > Utilizzo archivio si ottiene la quantità di informazioni scambiate con i singoli contatti. Si possono visualizzare i MB consumati per messaggi, contatti, posizioni, foto, GIF, video, messaggi audio e documenti.

Leggi anche:  WhatsApp: novità con il nuovo aggiornamento, l'app cambia per sempre

 

Un numero, più dispositivi

Usare simultaneamente Whatsapp su due dispositivi non è consentito da Facebook a causa delle restrizioni dovute all’associazione diretta numero telefonico-telefono. Non c’è niente di ufficiale nel riuscire ad aggirare la limitazione ma è possibile. Usando Whatsapp Web è possibile associare un solo account a tablet o PC. Inquadriamo il codice QR dall’app per PC/Mac o da Web tramite la funzione che si trova al menu con i tre puntini in alto a destra dell’app per smartphone. Ora siamo collegati. Posiamo lo smartphone e continuiamo a chattare e condividere liberamente.

 

Quote rapido dei messaggi

Chi naviga sui forum conosce il sistema di quote message che consente di citare un contenuto inviato in chat. Su Whatsapp è possibile rispondere immediatamente ad una comunicazione trascinando il messaggio che ci interessa da sinistra verso destra. Si apre una finestra sovrapposta in cui poter inserire testo, emoji, foto e tutto ciò che ci piace. Utile nel caso in cui si faccia parte di un gruppo numeroso dove il messaggio rischia di perdersi.

 

Messaggi Importanti

Si usano per salvare i contenuti più importanti in un’area dedicata. All’interno di una chat o di un gruppo si tiene premuto a lungo sul messaggio fino a far apparire una barra superiore. Qui c’è una stella. Premendo su di essa il messaggio viene salvato. Ma dove? Lo si trova alla sezione Starred Messages che si raggiunge dalla Home dell’app tramite i tre puntini posti in alto a destra. Si possono salvare indiscriminatamente file di testo, audio, posizioni, documenti, note vocali e contenuti multimediali.

 

Lettura messaggi in un gruppo

Per le chat esistono le spunte blu (se attivate), per i gruppi non c’è modo di sapere subito chi ha letto il nostro messaggio. Si può risolvere usando  la funzione integrata per la voce Info Messaggio. Qui troveremo data ed ora di lettura con riferimento al contatto che ha avuto accesso al nostro messaggio.

 

Modifica foto in-app

Prima di inviare una foto scattata con la fotocamera Whatsapp o che si trova in Galleria possiamo editare lo scatto. Applicando filtri e ritagliando le immagini si ottiene un effetto suggestivo. Dopo la modifica possiamo inoltrare il contenuto e volendo aggiungere una didascalia.

 

Usare i font

I font caratterizzano il testo e sono utili per dare forma e colore ad un messaggio troppo piatto. Nel caso di testi lunghi consentono di definire al meglio i concetti aggiungendo: grassetto, sottolineato, barrato e corsivo. Si seleziona la parola o la porzione di testo che si vuole enfatizzare. A questo punto si aprono le opzioni di modifica ai font: Basta sceglierli ed il risultato cambierà drasticamente.

In aggiunta a questi trucchi speciali ti spieghiamo un Bonus Trick per mandare i messaggi programmati con l’app senza essere al telefono. Conosci altri trucchi? Vorresti suggerirne qualcuno? Lasciaci un tuo commento.