copertura e velocità di rete 4G

Vodafone e TIM sono i due operatori di telefonia mobile da battere sia per copertura del segnale sul territorio che per la velocità di rete in 4G. Proprio in relazione e quest’ultimo aspetto, vi confermiamo ancora una volta che Vodafone è la regina implacabile per la velocità di connessione in 4G.

Lo ha stabilito una nuova analisi dei quattro operatori nazionali sotto diversi punti di vista, dove l’operatore rosso si conferma in prima posizione sia per lo studio di OpenSignal e nPerf, e sia per la ricerca di Barometer. Nonostante TIM sia l’operatore con più copertura del territorio e con la linea più stabile, non riesce a tenere il passo delle velocità in download e upload offerte da Vodafone.

 

Vodafone offre la velocità più alta in 4G e 4.5G

Grazie alla sua continua innovazione tecnologica, Vodafone riesce ad offrire alla sua clientela una rete veloce e affidabile che copre il 98% del territorio italiano. I clienti possono navigare sia in 4G che 4.5G e ben presto potranno sfruttare il 5G nel 2019.

Leggi anche:  TIM: nuova promo Titanium Go 50GB, ecco quanto costa e come attivarla

Sebbene è quella che c’interessa di più, l’analisi non può fermasi al solo comparto della telefonia mobile. L’operatore rosso è anche fornitore internet per la casa e, grazie alla stipula di contratti in partnership con OpenFiber, ha portato la tecnologia Fiber To The Home (FTTH) fino a 1000 mega nelle case delle maggiori città d’Italia.

Per sapere da che tipo di connessione siete raggiunti, infine, potete consultare il sito ufficiale dell’operatore. Ricordiamo che se la tecnologia FTTH non è disponibile fino al vostro appartamento, tutti gli operatori di rete fissa si riservano di attivare lo stesso la connessione a casa con metodi misti di fibra ottica con rame. In quel caso le velocità di rete saranno ridotte a 200 Mbps anziché 1 Gigabit.