Snapchat

Il prossimo anno potrebbe essere lanciato un film su Snapchat anche se al momento la notizia non è ancora ufficiale, è presente all’interno della black list del 2018. Si tratta di una lista compilata dall’omonima organizzazione che da più di 10 anni chiede alle figure di Hollywood le sceneggiature più interessanti.

All’interno di questa lista, sembra comparire al primo posto Frat Boy Genius, un film incentrato su Spiegel e sulla sua piattaforma. Snapchat fino a qualche tempo fa, raccoglieva l’interesse della maggior parte degli adolescenti, prima che fossero introdotte le novità su Instagram.

 

Snapchat: la storia di Spiegel potrebbe diventare un film

L’organizzazione Black List ha pubblicato solo da qualche giorno sul proprio profilo Twitter, l’intera lista degli argomenti più interessanti per probabili film del prossimo anno. Nella descrizione si legge solo: “Un’impiegata scontenta narra l’ascesa del suo ex compagno di università a Stanford, il cretino di prim’ordine e attuale capo Evan Spiegel“.

Leggi anche:  Facebook ha da poco acquisito la start up Chainspace

Alcune persone molto influenti hanno avuto tempo di visionare tutto il materiale a disposizione, prima di stilare la lista in questione. È nostro dovere precisare che, l’ingresso nella black list non comporta automaticamente che qualcuno abbia deciso o deciderà in futuro di trasformare il progetto in un vero film.

Gli argomenti più apprezzati sono il racconto dello scandalo Cambridge Analytica, il fenomeno Gamergate, la vicenda Gawer di Bill Gates e molte altre. Ovviamente, per avere ulteriori informazioni, dovremo aspettare ancora qualche settimana o mese. Noi vi terremo aggiornati su qualsiasi nuova indiscrezione.