Oltre a tutta una serie di nuovi smartphone previsti per il prossimo anno, il colosso Samsung ha in mente di presentare una nuova variante di uno dei suoi tablet, ovvero il Samsung Galaxy Tab A.

 

Samsung sta progettando una nuova versione del Samsung Galaxy Tab A

A quanto pare, Samsung ha in serbo per noi un nuovo dispositivo. No, non si tratta di smartphone questa volta, ma di un tablet. L’azienda, infatti, avrebbe in cantiere una nuova versione di uno dei suoi tablet più conosciuti, ovvero il Samsung Galaxy Tab A.

Stando a quanto trapelato online, la nuova versione del tablet in questione è conosciuta sotto il nome in codice di Samsung  SM-P205 con a bordo il firmware P205DXU0ARL4 e 32 GB di memoria interna.

Trattandosi di un tablet appartenente alla fascia degli entry-level, il presunto nuovo tablet Galaxy Tab A non dovrebbe avere dei cambiamenti notevoli in ambito estetico. Potrebbero essere ridotte leggermente le cornici (molto pronunciate in passato) e potrebbe avere una scocca in alluminio.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 10 Pro potrebbe avere una batteria più capiente

Sul fronte, poi, il display dovrebbe essere un pannello LCD e non SuperAMOLED dato che questa tipologia di display, solitamente, è riservata alla serie di tablet Samsung Galaxy Tab S. Per quanto riguarda la versione del software installata a bordo, questa potrebbe essere Android Pie, ma non ne abbiamo la certezza.

Per ora, comunque, non ci sono conferme ufficiali da parte dell’azienda riguardo il suo debutto ufficiale. Tuttavia, non è inverosimile che Samsung possa decidere di presentare questo nuova versione del Samsung Galaxy Tab A a Febbraio, durante la fiera mondiale del Mobile World Congress 2019.