WhatsApp: finalmente esiste il metodo per scoprire nome e cognome di chi ci ha bloccato

WhatsApp permette tantissime funzioni per tutti gli utenti che sono iscritti alla piattaforma, ma gli aggiornamenti non smettono di portarne altre sempre più nuove. Gli ultimi anni sono stati infatti molto proficui proprio sotto questo aspetto, e le persone che utilizzano l’app vogliono sempre di più.

Gli ultimi aggiornamenti hanno portato una ventata di novità anche su quella che sembra essere un’applicazione perfetta, ci sarebbero però alcuni trucchi da poter utilizzare ogni giorno. WhatsApp infatti include le sue tante funzioni, ma ci sono degli escamotage per far sì che vengano attuate cose non permesse dalla piattaforma stessa.

 

WhatsApp, ecco il nuovo metodo per conoscere in modo istantaneo il nome ed il cognome di coloro che ci hanno bloccato in chat

WhatsApp non ha mai permesso gli utenti di sapere da chi fossero stati bloccati. Questa è stata sempre una grande curiosità per tutti coloro che utilizzano l’applicazione, ma se non attraverso un trucco molto semplice, non esiste modo per venire a conoscenza di tale aspetto.

Leggi anche:  WhatsApp, vi mostriamo un modo alternativo per salvare le foto della chat

Il tutto risulta molto semplice attraverso un trucco che in realtà non risulta proprio nascosto. Tutto ciò che gli utenti dovranno fare per sapere chi li ha bloccati sarà creare un gruppo di persone. In questo modo, aggiungendo persone al gruppo, vi renderete conto di coloro che sono disponibili ad essere inclusi nella chat. Appena il nome da voi sospettato risulterà non disponibile ad essere aggiunto nella chat di gruppo, vorrà dire che vi ha bloccato.