Mediaset Premium: la cessione a Sky è cosa fatta ma c'è un abbonamento con la Serie A

La storia di Mediaset Premium rappresenta una serie di grandissime soddisfazioni che l’azienda è riuscita a conquistare nel tempo. Sono però diversi i mesi in cui questa realtà stenta ad affermarsi, e tutti non avevano dubbi che sarebbe stato così.

I diritti TV non acquisiti prima dell’estate per quanto riguarda il campionato di calcio e soprattutto le competizioni europee, hanno portato ad una crisi senza fine. Premium infatti ha perso tantissimi utenti fino ad arrivare ad averne davvero molto pochi. Gli abbonamenti sono ancora presenti, ma con pochi contenuti mensili e soprattutto senza il calcio che in Italia pare essere una ragione di vita. Mediaset infatti in quest’ultimo periodo ha portato a termine la cessione della sua piattaforma tecnologica proprio il favore di Sky, azienda che invece detiene davvero tutto.

Leggi anche:  Mediaset Premium riprova a battere Sky: ora c'è anche la Serie A a soli 19 euro

 

Mediaset Premium, dopo la cessione a Sky ecco l’abbonamento che tiene viva la speranza degli utenti

Ultimamente è avvenuto quello che molti avevano già pronosticato, ovvero la cessione della piattaforma tecnologica R2 da parte di Mediaset Premium a Sky. Questo lascia credere che molto presto tutto potrebbe finire definitivamente, ma a quanto pare esiste ancora un abbonamento che può dire la sua.

Premium infatti continua a promuovere la soluzione che include tutta la programmazione della piattaforma oltre a qualcosa che proviene dall’esterno. Stiamo parlando dell’abbonamento che porta il cinema, i canali Eurosport e in aggiunta anche DAZN. Grazie a questa soluzione che costa solo 19,90 euro al mese, gli utenti avranno tutto Premium e 3 partite di Serie A in esclusiva ogni settimana.