Vodafone velocità Internet

Presto arriverà la connessione 5G, una rete più veloce della precedente tecnologia la cui portata oscurerà l’attuale rete 4G. In Italia però non siamo ancora pronti a livello strutturale ad accogliere una tale novità: per questo gli operatori continuano a potenziare la rete 4G per raggiungere il 100% del territorio.

Effettuare statistiche sulle velocità raggiunte dai vari operatori di telefonia non è mai stato semplice, ma è ora di svelare finalmente chi tra TIM, Vodafone, Iliad e Wind 3 sia il migliore.

 

Velocità rete 4G: latenza, download e upload

Vodafone rete 4G

L’operatore di telefonia mobile più veloce in Italia è senz’altro Vodafone, le cui prestazioni nel 4G sono indiscutibilmente sopra la media degli altri competitor. Sebbene TIM sia in vantaggio su alcuni aspetti della latenza in 4G, non riesce tuttavia a raggiungere le velocità offerte dall’operatore rosso. Tuttavia, Tim primeggia senza dubbio nella rete 3G, segno che è l’azienda ancora più affidabile sul territorio se non siete coperti dal segnale 4G.

Leggi anche:  Tariffe 5G: ecco dopo aver cambiato smartphone quanto dovrete pagare

Wind 3 e Iliad (ancora in ran sharing) non riescono minimamente a impensierire i risultati dei primi due gestori d’Italia, piuttosto offrono velocità in download e upload appena sufficienti per rispettare gli standard del 4G.

Mentre Vodafone è davanti a TIM e Wind 3 nella velocità 4G, la situazione potrebbe di nuovo ribaltarsi con la futura connessione 5G. Vero che Vodafone ha concluso positivamente la sua esperienza a Milano, ma Tim sembra essere più avanti nella sperimentazione e forse anche nella profilazione delle tariffe consumer. Non dimentichiamoci infine di Wind 3 i quali hanno avuto modo anche loro di testare il proprio 5G con successo. Staremo a vedere cosa succederà.