WhatsApp: truffa incredibile che ruba il credito agli utenti TIM, Vodafone, Iliad e Wind

Gli utenti che ad oggi popolano WhatsApp sono davvero tanti, e risulta difficile ormai tenerne il conto continuo. Le persone aumentano giorno dopo giorno e l’app in sé non sembra accusare flessioni particolari nel tempo.

Si parla infatti di dati schiaccianti con oltre un miliardo e mezzo di persone iscritte, le quali si sentono all’interno dell’app migliore. Ciò però non esclude che ci possano essere dei problemi ogni tanto, con alcune truffe che invadono la chat. Precisiamo ovviamente che la colpa non è di WhatsApp, dato che sono gli stessi utenti a far circolare tali contenuti in chat. Nelle ultime ore infatti la chat sta promuovendo una nuova truffa clamorosa che gli utenti non riuscirebbero a debellare.

 

WhatsApp: la nuova truffa è spaventosa per tutti, una finta ricarica da 5 euro ruba il credito agli utenti

Non sempre le applicazioni migliori riescono a salvaguardare i propri utenti dalle tante peripezie del web. Un esempio lampante è proprio WhatsApp, applicazione pluripremiata dagli utenti ma che sembra non riuscire a far fuori una volta per tutte le truffe.

Leggi anche:  WhatsApp, il nuovo aggiornamento cambia la funzione per cancellare i messaggi

Nelle ultime ore un nuovo inganno starebbe mietendo tantissime vittime tra gli utenti iscritti, i quali crederebbero di aver vinto una ricarica da 5 euro gratis. Ovviamente non c’è nessun tipo di regalo ma solo una truffa pronta a rubare il credito residuo delle persone. In questo modo infatti si arriverebbe mediante il messaggio in catena, ad un form da compilare per ricevere la ricarica. Questo sarà solo ed unicamente un lasciapassare per attivare abbonamenti a pagamento di nascosto che ruberanno il credito residuo.